Tuesday, September 3, 2013

Strudel ricotta e salsiccia

Questa ricetta viene dal primo blog di cui mi sono innamorata, tanti anni fa: quello di Dolceviola. Sono anni che non scrive più e mi domando cosa ne sia stato di lei. 
La ricetta è tratta da Sale&Pepe, l'ho fatta una prima volta in occasione di una cena di famiglia ma non ho avuto tempo di fotografare nulla. Il risultato era stato molto buono quindi l'ho riproposta l'altra sera. Questa volta la forma non era proprio ben tondeggiante come dovrebbe, tanto da chiedermi se fosse il caso di postare foto tanto brutte (era anche di sera), ma alla fine ho deciso di si e di sostituirle con foto migliori la prossima volta che lo farò. Il fatto è che in Italia posso usare la ricotta in molte ricette, ma non ho una buna luce in casa né gli strumenti per 'decentizzare' le foto, mentre in America è più facile fotografare ma la ricotta non è quella di qui quindi evito di comprarla.
Insomma… Lo strudel è buonissimo, soprattutto se cercare un salvacena semplice e veloce ma molto gustoso, o un aperitivo o buffet.
A noi è piaciuto molto, soprattutto a mamma che non la smetteva di ripeterlo. É solo un peccato che non verrà molta voglia di provarlo, viste le mie pessime foto. :(

Strudel Ricotta e Salsiccia 2



Ingredienti:
1 rotolo di pasta a sfoglia rettangolare
4 cucchiai d'olio
400 g salsiccia
100 g pomodorini ciliegini
1 cipolla media
250g ricotta
100 ml vino bianco secco
sale
pepe q.b.
1 uovo
2 cucchiai di latte

Per prima cosa preparate i pomodorini. Se siete di fretta e non avete un padre pignolo come il mio potete semplicemente lavarelli e tagliarli a metà, altrimenti fate un'incisione a croce sulla punta e buttateli in acqua bollente per 40 secondi, poi scolateli e pelateli prima di tagliarli a metà.
Tritate la cipolla e fatela soffriggere nell'olio, unite la salsiccia sbriciolata, fatela rosolare poi sfumate col vino, unite i pomodorini e cuocete per una decina di minuti, salando e pepando a piacere, finché si asciuga.
Unite la salsiccia con la ricotta, aggiustate di sale e pepe.

Strudel Ricotta e Salsiccia 1

Srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con una forchetta, poi spennellatela con l'albume. Sistemate il ripieno al centro lasciando 2 cm alle estremità lunghe e arrotolate la pasta su stessa stessa, stretta, sigillando le estremità. Spennellate col tuorlo mischiato col latte e infornate a 200 gradi per 25-30 minuti.
Lasciate riposare prima di tagliarlo a fette e servirlo tiepido.


SAUSAGE AND RICOTTA CHEESE STRUDEL

This is perfect for a buffet, an informal aperitif or instead of a second course. It's easy and fast to make and it tastes delicious. Great flavour effortlessly. How can you want more?
The only thing is that this time mine came out a little loose, either because i didn't let my filling rest and cool down, or because the puff pastry was a little dry and more difficult to roll up, or because i'm just not good at it and didn't tight it enough, scared of breaking it. It doesn't really matter to the flavour but it would look much better if it was nicely cylindric as a strudel should be. Well, whatever...

Ingredients:

a big sheet of puff pastry (in America I've only found it frozen and in very tiny sheets -very disappointing. You can thaw two sheets and press them together to make a bigger one and then cut the part in excess. Or make a little more filling)
4 Tbsp oil
400 g italian sausage (with no spices or as you like it)
100 g cherry tomatoes
1 medium size onion
250 g ricotta cheese
100 ml white dry whine
salt and pepper
1 egg
2 Tbsp milk

Cut the tomatoes in half or if you want them peeled throw them for 40 seconds in boiling water after you have made an "X" incision on one side. Then the skin will come away easily.
Dice the onion very thin and let it get golden in the oil. Add the sausage, let it sear then add the whine and let it evaporate. Add the tomatoes and salt and pepper as you like and let cook for 10 minutes or until it dries out.
Let it cool and add the ricotta, mixing it all together. 
Roll out the puff pastry, prick it with a fork and brush it with the egg white, then put the filling in the middle, leaving 1 inch border on the sides. Roll up the puff pastry sealing well the edges, then brush the top with the egg yolk and milk mixture. Bake at 390°F for 25-30 minutes, and let it rest for a little bit before slicing it.
Serve warm.

Strudel Ricotta e Salsiccia 3

2 comments:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...