Tuesday, September 24, 2013

Sofficini!! :)

Quanti di voi hanno provato a far venire il sorriso sui sofficini come facevano nella pubblicità? E quanti soprattutto ci sono riusciti?? Io mai… ma era perfetto, così avevo la scusa di riprovarci con un altro! Insomma, chi non li conosce? Partiti da 'pomodoro e mozzarella' hanno poi aggiunto decine di ripieni differenti. Ancora oggi sono in commercio, sebbene non mi sia più capitato di vederne la pubblicità.
Questa è una di quelle ricette che hanno avuto enorme successo sul web, io l'ho trovata più volte, sempre uguale, ma io personalmente la prima volta l'ho incontrata sul blog di Sara (ildolcemondodisara. Non riesco più ad accedervi, qualcuno ne sa qualcosa? Era già successo tempo fa, qualcuno ha notizie di Saretta?).
La ricetta ha un ottimo motivo per essere stata un successo, perché è facilissima e riesce perfetta e nessuno saprebbe riconoscere i sofficini comprati da questi qui. Se non fosse per il ripieno, che a seconda di che ci metti viene diverso. Ma la pasta è identica. Con pochi accorgimenti verrano assolutamente perfetti. 
Io li ho già fatti sia in Cina che in America, li ho congelati per averli sempre a disposizione e vi dirò, riescono meglio quando si friggono da congelati! Quindi quel che faccio solitamente è di prepararli quando ho tempo, metterli in freezer a due a due, e lasciarli lí per le emergenze. Se si fanno e si cuociono subito sono anche buoni, ma è più facile che fuoriesca il ripieno, soprattutto perché non è semplice mettere dentro ripieno sufficiente per essere bello goloso, senza farlo uscire e chiudere bene i cerchi.

Note:

- Ho notato che cuocerli da congelati fa davvero la differenza in questo senso. Si possono anche fare al forno, ma io ci ho provato solo una volta, da appena fatti, e ho avuto lo stesso problema di fuoriuscita. A me fritti piacciono decisamente di più, e preferisco concedermeli raramente, ma che siano come piacciono a me, quindi… 

- Per il ripieno potete davvero sbizzarrirvi! Dal classico pomodoro e mozzarella, con l'accortezza di usare una buona passata e che sia bella densa e che non 'scappi via', oppure olive e formaggio, o vari formaggi, o funghi, o melanzane e mozzarella,… insomma! Date spazio alla fantasia!

Sofficini 4



Ingredienti:
1 tazza* di farina
1 tazza* di latte
1 bella noce di burro (circa 20 g)
sale
un albume
pangrattato
olio
per il ripieno:
a scelta vostra (vedere suggerimenti nella note)

* non ha importanza di che dimensione sia la tazza, basta che usiate la stessa per latte e farina! Andate sul grande così ne fate di più!

In una pentola mettete il latte, il burro e una bella manciata di sale (non siate tirchi col sale se no i sofficini non sanno di niente). Portate a ebollizione, quindi unite la farina e mescolate… Diventerà una bella palla di impasto, che dovrete far raffreddare FUORI dal frigo, coperta da pellicola.

Sofficini 5

Una volta raffreddata riprendetela e lavoratela con le mani, stendetela col matterello e ricavatene dei cerchi usando una tazza. Oppure staccate dei pezzetti di impasto e stendeteli mantenendo la forma circolare.
Farciteli col ripieno scelto, richiudeteli sigillandoli bene, passateli nell'albume sbattuto e poi nel pangrattato. Questo lavoro la prima volta sarà un pochino pasticciato, ma la seconda volta sarà molto più facile, dovete solo trovare il sistema per chiuderli e maneggiarli senza che si rompano o fuoriesca nulla mentre li impanate.
A questo punto
1) o li mettete su carta da forno su una teglia, li irrorate con un filo d'olio e li infornate a 190-200°C fino a doratura;
2) o li friggete in olio bollente, fate asciugare su carta assorbente e godete;
3) o, come fa la sottoscritta, le mettete in sacchetti da freezer, a due a due, ci scrivete sopra il ripieno e la data, e li congelate. Da congelati poi li potete friggere direttamente nell'olio, esattamente come i sofficini! Se li preparate la mattina potete farli la sera stessa, così non dovrete attendere troppo per papparveli!

Sofficini 2



SOFFICINI :)

This name probably won't ring any bells to you, but everybody in Italy knows what Sofficini are, every Italian kid has drooled looking at Sofficini commercials, and has tried to make the smile-shaped cut like they did on Tv. Has anybody been successful with that?? I always failed but use it as an excuse to have one more and try again ;).
Anyway, Sofficini are a frozen food which is supposed to be fried or baked, they make them of different fillings and they are very very good. You can google "Sofficini Findus" and you'll understand what I'm talking about.
In America I saw thousands of frozen yummy stuff, but everything I saw was with puff pastry or the empanadas kind of dough. So I couldn't find anything like this and maybe you'll try it and give me an opinion! It's very easy to make, and it gets easier and easier (I was very surprised about how easier and faster it was the second time I made them).

Ingredienti:
1 big cup* of flour
1 big cup* of milk
1 Tbsp (about 20 g) of butter
salt
1 egg white
breadcrumbs
oil
tomato&mozzarella
cheeses
green olives&cheese
eggplants&cheese
mushrooms
…. It's your choice! As long as it's quite thick and not running, or it'll be messy when you close the dough.

*As 'cup', i don't mean the american cup as unit measure. I just mean a small bowl, it doesn't matter, as long as it's exactly the same for both milk and flour. I used something like this

In a saucepan, heat the milk, the butter and a good pinch of salt (put quite a lot otherwise the Sofficini won't taste of anything at all), bring it to a boil.
When it's boiling, add the flour and stir. You'll get a ball and it will be difficult to stir. Take the ball out of the saucepan, and leave it on a plate to cool at room temperature, covered with wrapping paper (DO NOT put it in the refrigerator!!).
When it's cooled down, knead it a little, make it smooth. Then roll it out 3mm thin, and using your bowl cut out a few circles. Mine were about 6 inches diameter. 
Put the filling in, and close them well, sealing them as well as you can (the second time, I used the 'empanadas sealing'… it worked better!).
Wet them with the egg white, them covered them with breadcrumbs.
At this point, you have a few choices:
1) you can bake them: put them on a parchment paper covered baking sheet, pour a little oil on top, and bake at 370-390°F until nicely golden;
2) you can fry them (that's the best way) in hot oil, letting them dry on kitchen paper and enjoy them;
3) Or, as I like to do, freeze them. They are much easier to fry/bake when they are frozen, believe me. The filling doesn't come out and it's so much easier to handle them! So put them in a zip log bag, write on it the date and the filling, and put them away in pairs or as you prefer. Whenever you feel like eating them, you just take them out of their bag and fry them/bake them. Easy! 
They are delicious (and, of course, it depends a lot on what you put inside) and kids will LOVE them! And not just kids… Who wouldn't?? 

Sofficini 3

6 comments:

  1. Oddio io con i sofficini ci sono cresciuta! Mi garbavano proprio tanto e i tuoi sono perfetti e mi hanno fatto tornare ragazzina! Mi sa tanto che mi segnerò la tua ricetta ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eheh e chi non ci eè cresciuto, con i sofficini?? E anche ora sono buonissimi......! Ho appena visto la pubblicità delle 'merende Findus' ma non sono riuscita a vedere di cosa si tratta... sembravano rotoli... sono curiosissima!!! Questa ricetta è collaudata da Grandi del web, come Arabafelice e Saretta e altre ancora quindi vai sul sicuro! Ti regalerai davvero un pranzetto goloso!

      Delete
  2. Ma lo sai che è una vita che non li mangio? Fatti in casa devono essere tutta un'altra cosa :-) Bravissima i tuoi sono stupendi!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io pure era una vita che non li mangiavo e in Cina certo non li trovavo e quando ho visto questa ricetta non ho saputo resistere!!! fatti in casa e surgelati sono esattamente uguali a quelli comprati, cambia solo il ripieno (io la prima volta quello l'ho inciucato ma mi sono rifatta la seconda). Però se consideri la facilità conviene decisamente farseli in casa perché con ingredienti molto semplici ed economici te ne fai parecchi e risparmi sicuramente rispetto al comprare una confezione!

      Delete
  3. anche io li ho visti diverse volte nei blog, ma non li ho mai provati, adesso che vedo i tuoi quasi quasi....
    Complimenti, bravissima!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. provali che ne vale proprio la pena, soprattutto quando te li ritrovi beli pronti nel congelatore... una soddisfazione!!!

      Delete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...