Monday, June 24, 2013

Spezzatino con la Slow Cooker

Ne ho sentito tanto parlare, che quando l'ho vista da Ross a 15 dollari, l'ho presa. Piccolina, molto old style che avrei potuto averla ereditata dalla nonna del Prof. Bear, ma non m'importava molto, volevo solo vedere se funzionava davvero e davvero faceva miracoli. Io con la carne non ho molta esperienza, mio padre si lamenta sempre dicendo che anziché sfornare sempre dolci dovrei iniziare a cucinare 'cibo normale', paste, carni, etc. Non che non lo faccia, ma non mi diverte altrettanto, non mi rilassa e mi infastidisce l'odore dei piatti sporchi di sugo o salse dopo aver finito di mangiare. Lo so…. so' strana. Fatto sta che non ho idea di che carne comprare né di che farci, e il dover pensare tanto prima di mettermici a lavorare mi fa passare la voglia, punto.

Si dice che con la slow cooker ci ficchi tutto dentro e te ne dimentichi mentre lei ti cuoce una carne morbidissima, non asciutta, senza mai doverla girare o nemmeno pensarci. Può essere vero? Mah!

Il primo piatto che ho cucinato è stato preso direttamente dal ricettario che veniva con la pentola, un pollo alla cacciatora, che è risultato orrendo, a parer mio. Le cipolle non eran neanche cotte, né la salsa di pomodoro, dil pollo era morbido, sí, ma non eccezionalmente morbido. 

Allora ho deciso di seguire una MIA ricetta, e di fare un secondo tentativo. E' stato lo spezzatino. Mia mamma è maestra dello spezzatino, tutti le invidiano questi bocconcini che si sciolgono letteralmente in bocca senza però risultare grassi, soprattutto quelli di cinghiale che è una delle cose più buone che fa. tuttavia, anche a lei a volte lo spezzatino riesce benissimo, e altre volte è meno morbido, o un po' asciutto. "Ho fatto tutto come al solito", dice lei. "Sarà la carne". "Allora dovresti dirlo al macellati o che dovrebbe darti carne come si deve, visto che ti serve da anni!" dice mio padre. "Ehh" sospira lei.

Credo che lei abbia ragione, il pezzo può essere lo stesso ma la qualità cambia molto a seconda dell'animale e della sua età. 

Qui in America non usano molto vitello, che è costosissimo e quindi non ho potuto comprare. qua usano il beef, ed è con quello che ho testato la prodigiosa pentola. 

Ho dato qualche occhiata in giro per vedere l'ordine degli ingredienti, alla fine me ne sono venuta fuori con questo procedimento.

 

Ho scoperto solo oggi il motivo per cui tutti stanno scrivendo riguardo a Bloglovin, fino a ieri non ne sapevo niente!! Beh, ci sono anch'io! Se volete seguirmi, mi trovate qua!

 

Spezzatino Slow Cooker 5

Ingredienti (per 2-4 persone):

725 g di spezzatino di manzo

farina q.b.

olio evo

1 cucchiaio di burro

2 coste di sedano

2 carote piccole

mezza cipolla grande

2 spicchi d'aglio

sale

pepe

2 cucchiai di salsa di pomodoro

vino rosso q.b.

1 tazza e mezza di brodo di pollo

rosmarino

salvia o alloro

2 patate grandi

 

Per prima cosa, tritate la cipolla e l'aglio e tagliate a pezzettini piccoli le carote e il sedano. Infarinate la carne (metodo speedy: mettetelo in un sacchetto con la cerniera, aggiungete un cucchiaio di farina, chiudete il sacchetto e sbattete bene).

Spezzatino Slow Cooker 1

In una padella fate fondere il burro e poco olio, e rosolate lo spezzatino da tutti i lati, salate e pepate, poi mettete da parte. Nella stessa padella, fate rosolare la cipolla con l'aglio e poi le verdurine. Rovesciatele nella slow cocker, sopra metteteci le patate tagliate a cubetti, poi adagiateci sopra lo spezzatino.

In un pentolino, unite il brodo caldo, una spruzzata di vino, la salsa di pomodoro, salate e pepate. Versate il liquido nella pentola. Aggiungete rosmarino, salvia e alloro a piacere, mettete il coperchio e cuocete su 'Low/basso' per 6-7 ore o su "High/Alto" per 4. 

Spezzatino Slow Cooker 2

Io ho dovuto cuocere per 6.5 ore perché la sera avevo il corso di decorazione e non sarei arrivata in tempo per assaggiare e decidere se proseguire la cottura o no. La prossima volta cuocerò 6 ore. Venti minuti prima di spegnere, prendere una tazza del sughero che si sarà formato nella pentola, unitevi 1 cucchiaio di farina, mescolate bene e rimettetelo nella pentola. Date una mescolata e lasciate cuocere senza coperchio fino a quando si addenserà un pochino.

Spezzatino Slow Cooker 3

Commenti? Beh, è bellissimo tornare a casa affamati e trovare un piatto pronto che ti aspetta, caldo, senza doverci pensare. Lo spezzatino era profumatissimo e il sughetto era delizioso, denso come piace a me. La patate erano cotte alla perfezione, e buonissime. La carne era molto saporita, tenera, ma non quella cosa eccezionale che mi aspettavo. Per questo forse 6 ore sarebbero bastate, visto che i pezzi erano abbastanza piccoli.

Credo che, con qualche piccola aggiustatina a seconda della pentola, della dimensione dei pezzi di carne e patate, e del tempo verrà fuori il piatto squisito che tanto desideravo. Che poi, era squisito, solo non più tenero di un normale spezzatino ben fatto. Solo che questo si è fatto da sè… o quasi.

Insomma, se volete provare siate pronti a sperimentare e ad 'adjust' a seconda dei vari elementi.

Ma il sapore era davvero ottimo e non credo userò un altro metodo per lo spezzatino, d'ora in poi.

 

SLOW COOKER BEEF STEW

At Ross I've found a teeny tiny old style slow cooker and I couldn't resist… Since it was only 15 bucks, I got it! Too bad I saw a very nicer and bigger one at Walmart for 20 only few days ago… Whatever!

I tried it immediately with a beef stew, which is so easy to come out dry. I was quite happy with the result, but the flavour was wonderful! And I actually didn't do much work. So… How nice it is to come home and find dinner ready? Worthless.

 

Spezzatino Slow Cooker 4

Ingredients (for 2-4):

1.6 lb stew beef

1.5 Tbsp flour

olive oil

1 Tbsp butter

celery

2 carrots

2 big potatoes

½ big onion

salt, pepper

2 Tbsp tomato sauce

red wine

1.5 cup chicken broth

rosemary

sage/bay leaves


First of all, cut thinly the onion with the garlic, then the celery and the carrots.

Put the beef pieces into a Ziplock bag, add 1 Tbsp of flour, close the bag and shake it until all the pieces are coated with flour.

Melt the butter and a little oil in a pan, then sear the meat, each side, add salt and pepper and put aside. in the same pan, stir fry the onion with the veggies, just to give them a little flavour, then throw them in the slow cooker. Add on top of them the potatoes cut in cubes, then the beef stew.

In a little pan stir the hot chicken broth with a sprinkle of red wine, the tomato sauce, salt and pepper. Pour onto the beef in the slow cooker, add the sage or bay leaves and the rosemary, cover with the lid and cook on "Low" for 6-7 hours or "High" for 4 hours.

I think 6 hours was the perfect time for me. Twenty minutes before that time, take out 1 cup of sauce from the slow cooker, stir in 1 Tbsp of flour, stir well then pour it back in, and stir. Let cook uncovered until the 6 hours or until it thickens. I would suggest you taste the meat at this point to make sure you won't overcook it.

Serve.

The potatoes and the sauce were amazing!!!! The meat also tasted good but I think I slightly overcooked it (I had to leave it there for 6.5 hours because I was at the Wilton course).

We were both very satisfied with the dinner even if Florida in summertime is probably not the best place to eat hot dishes, but… who cares! Highly recommended wherever you are :)

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...