Tuesday, October 7, 2008

Torta di mandorle e limone





Avevo questa ricetta in cantiere già da un po', ma aspettavo a farla perché, avendo già tutto in casa, la conservavo per un momento di "voglia pazza e incontrollabile di pasticciare ma senza tempo di fare la spesa". Alla fine, l'ho fatta ieri.
Non ricordo da chi l'ho presa, ma è uno dei vostri blog, per cui mi scuso. Ho provato a cercarla ma non l'ho più trovata, chiedo venia e ringrazio l'artefice!
Io la definirei una torta "elegante". perché già solo il titolo mi ha subito dato una sensazione di raffinatezza. Ma ora basta cianciare, passo agli ingredienti:

4 uova
100 g zucchero
50 g zucchero a velo vanigliato
50 g farina
1 cucchiaino di lievito
100 g farina di mandorle
1 limone

per la glassa:
50 g mandorle spellate
150 g zucchero a velo
2 cucchiai di cointreau (io non l'ho messo, non lo avevo)



Sbattete i tuorli con entrambi gli zuccheri fino a far raddoppiare di volume il composto, deve venire bianco e spumoso. Setacciatevi dentro la farina e il lievito, unite la buccia grattugiata del limone e la farina di mandorle (io ho preso la farina per mancanza di mandorle sufficienti, ma potete anche prendere le mandorle e tritarle voi).
Montate i 4 albumi insieme a 1/2 cucchiaino del succo del limone che avrete spremuto, montate fino ad ottenere una neve compatta e soffice, e unitela al composto, senza smontarlo.
Versate in uno stampo (ho usato un 26 cm) ricoperto di carta forno, livellate la superficie e battete leggermente lo stampo per far uscire le bolle d'aria.
Cuocete a 180° per circa 40-45 minuti.
Fate raffreddare prima di sfornare.



Spezzettate le mandorle grossolanamente, potete usare un grosso coltello o anche una mezzaluna, e fatele tostare leggermente in padella. Fate raffreddare.
Per la glassa setacciate lo zucchero a velo e unitevi 3 cucchiai del succo di limone e uno d'acqua (oppure 2 di limone e 2 di cointreau), fino ad ottenere una glassa morbida e facile da spalmare.
Stendete la glassa sulla torta fredda, e spargetevi sopra le mandorle tostate.
Fate raffreddare e raddensare completamente prima di servire.



A me è piaciuta molto!! Solo è un parecchio dolce, diminuite lo zucchero, se preferite.



Anche servita a pezzetti in dei piccoli pirottini era carina come idea! Ma ci ho pensato troppo tardi, la torta non c'è già più...


Mi è stato appena comunicato il sito da cui proviene la ricetta, la trovate qui!


11 comments:

  1. Ciao, bellissima ti è venuta veramente bene!!! brava!!
    me ne offri un pezzetto piccolo piccolo??

    ReplyDelete
  2. grazie cara! ma certo... però corri, che è l'ultima fetta!!!

    ReplyDelete
  3. Queste foto fanno venire l'acquilina in bocca...
    Ok è deciso ci procuriamo anceh noi la farina di mandolre e la proviamo!!
    Cavoli che fame c'hai messo!!
    bacioni

    ReplyDelete
  4. sento il profumino di questo dolce delizioso:-)baci imma

    ReplyDelete
  5. Mi hai fatto venire fame :P
    Questa torta ha davvero un aspetto delizioso, io amo i dolci con le mandorle, devo provare a farla :)
    Smack.

    ReplyDelete
  6. MANU E SILVIA: ragazze, mi fate sempre ridere!! troppo simpatiche! se non trovaste la farina di mandorle (io non la trovo quasi mai) basta che compriate le mandorle e le tritiate fini fini... anzi neanche troppo fini, secondo me se si sentono i pezzi viene ancora più buona!!

    IMMA benvenuta!! sì il profumo c'era ed era delizioso!! vengo a trovarti!

    DANEA: sì provala, anche io amo le mandorle!! poi tostate acquistano un sapore ancora migliore!!

    ReplyDelete
  7. che bella Gaiji!! la metto in lista d'attesa insieme alla crostata al cioccolato e banane...bravissima!!!

    ReplyDelete
  8. mandorle e limone...buonissima!!!
    e che dire poi di quella golosissima crosticina?!?!

    ReplyDelete
  9. Sara: grazie mille carissima!

    Mirtilla: è stato quello che ho pensato anch'io!!! mi faceva troppo gola la copertura!!

    ReplyDelete
  10. la ricetta viene da www.fiordisale.it viene chiamato 'dolce della consolazione'
    :)

    ReplyDelete
  11. ANONIMO: ehi!!! thank you!!!!! hai ragione l'ho trovata!!! aggiungo subito il link! grazie mille!!!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...