Saturday, October 4, 2008

Biscotti pinoli e moscato

Ricettina semplicissima, super veloce e vera bontà! Si possono ottenere risultati leggermente diversi a seconda dei proprio gusti: biscottoni grossi e morbidi, oppure più piccini, sottili e cotti, quindi più croccanti. Giocate sulla cottura e le dimensioni... Una volta sono riuscita a farne uscire 96...!! Vale veramente la pena provare perché sono una vera goduria, per di più senza uova né burro. Se volete renderli meno calorici potete diminuire le gocce di cioccolato, con queste dosi vengono ricchissimi!!
Il Gaijin adora questi biscotti, la prima volta che gliene ho portato un sacchettino da assaggiare (tempi antichi, molto prima che partisse per la Giapponia) se l'è pappato tutto davanti ai miei occhi e poi mi ha chiesto se ne avevo ancora... I miei amici pure li avevano apprezzati moltissimo, li avevo preparati per quando volevamo fare "l'after di Lost"... alla fine non ci siamo riusciti, ma i biscotti sono finiti presto!



Ingredienti:

500 g farina
200 g zucchero
1 pizzico di sale
200 g gocce cioccolato
100 g pinoli
200 g olio di semi
200 g moscato/vin santo
1 bustina di lievito

Mescolare tutti gli ingredienti insieme, viene un impasto così:



Fare delle palline e disporle su una teglia coperta di carta forno, schiacciandole un po' con le mani, e distanziandole bene tra loro, perché si gonfiano!
Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per una quindicina di minuti, ma senza perderli d'occhio!

Da freddi, se volete potete coprirli con una spolverata di zucchero a velo, ma sono ottimi già così.
La ricetta dev'essere di Anna Moroni della Prova del cuoco, anche se a me l'ha data mia cugina anni fa, e da allora non l'ho più abandonata: quando voglio qualcosa da fare velocemente, voglio essere sicura che sia buono, e che ce ne sia per tutti, faccio questi biscotti e sono tranquilla perché vado sul sicuro!





12 comments:

  1. ciao Gaijiiii!! ma che belli!!! questi me li faccio!! sai che io adoro biscottare!!! ghghg

    un bacino e bellissime anche le unghiette!!!

    BUON WEEK END!!!!!!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  2. Caspita che buoni!!!! una ricetta molto versatile..
    P.s. complimenti per le unghie...uno stencil proprio carino!!!

    ReplyDelete
  3. Buongiorno tesora!!!!
    Che goduria questi biscotti!!!!
    E' vero me l avevi detto che passavi a Cagliari!!!!! :-)

    P.s.: Bellissime unghie!!!!!!

    ReplyDelete
  4. ...ah ah ah ah!!! 3 commenti e tutti con l'appunto sulle unghie!! tra l'altro, ieri mi si è rotto l'indice... ora dovrò tagliarle tutte!! sigh sigh dopo che ero finalmente riuscita a smettere di torturarle!!! comunque i biscotti provateli che vale proprio la pena!!

    ReplyDelete
  5. ma che simpatico il tuo blog! Mi hai fatto ricordare di quando andavo all'Universita' e di quello schifoso 28 che ha insozzato il libretto tutto 30 e 30 e lode!Dai , vedrai che coi punti della tesi arriverai ad un voto altissimo!
    I biscottini sono appetitosi..

    ReplyDelete
  6. sciopina ciao, grazie per il complimento! come vedi, io ti conoscevo già! beh... diciamo che il mio libretto non è tutto 30 e 30 e lode, ma non era male... "era" è la parola esatta! va beh dai, sono io che non mi accntento mai!! torna presto, ciaoooo!

    ReplyDelete
  7. Complimenti fanno venire l'acquolina in bocca...
    buon w.e.

    ReplyDelete
  8. Ciao, originalissimi questi biscotti e sono davvero semplici!
    ma proprio proprio non te ne sono avanzati neppure due?!?
    bacioni

    ReplyDelete
  9. Che meraviglia!!! Mi ispirano tanto questi biscotti, copio la ricetta!
    Se passi da me, c'è un premio per te!!
    GG

    ReplyDelete
  10. deliziosissimi!!
    i pinoli poi sono cosi"saporiti"!!!!!
    io li preferisco in preparazioni dolci piuttosto che salate!!

    ReplyDelete
  11. Non potrei mai diminuire le gocce di cioccolato, sarebbe un peccato mortale :P
    Complimenti, sono davvero belli!

    ReplyDelete
  12. DANIELA: grazie cara! buona nuova settimana!

    MANU E SILVIA: eh eh... no, ma sono talmente veloci da fare che la prossima volta ve li metterò da parte!!

    GG: vai GG, vedrai che ne vale la pena!! sono proprio speciali! allora volo!!! eccomi vengo subito!

    MIRTILLA: sai che ora che mi ci fai pensare mi viene in mente che io li conosco SOLO in versioni dolci???

    DANEA: sì, ma sono talmente tante che si fativa un po' a far stare le palline compatte.. io, tuttavia, non le ho mai diminuite! piuttosto, ci mettevo un po' di più...

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...