Thursday, June 5, 2014

Muffin alle carote e fiocchi d'avena

Altra ricetta dai libri della Fluke, questi muffins mi hanno colpita e ho deciso di fare un altro tentativo con un dolce in cui non sono molto brava. Il risultato è stato davvero soddisfacente, il profumo è delizioso e ce ne siamo mangiati 4 a testa per il brunch di sabato mattina.


Credo che offrano anche una certa gamma per le modifiche, ad esempio noci invece dell'uvetta, o aroma arancia al posto della cannella e mandorle tirate per un sapore più come le care vecchie Camille. 
Insomma... Sbizzarritevi e godetevi questi deliziosi muffins!



Ingredienti per 12 muffins:

196 g farina
100 g fiocchi d'avena
1 cucchiaio di lievito (sí sí, nessuno errore di stampa, proprio 1 cucchiaio!)
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di cannella in polvere
104 g zucchero di canna
130 g carote grattugiate finemente (2-3 carote)
80 g uvetta

122 g latte
75 g burro sciolto e fatto raffreddare
1 pizzico di sale
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia


Per prima cosa, sciogliete il burro al microonde e fatelo raffreddare.

Poi grattugiate finemente le carote o mettetele in un robot da cucina col disco per grattugiare, passatecele e poi tritatele più finemente con le lame in acciaio se i fori della grattugia sono piuttosto grossi.

Ora accendete il forno a 190°C, e ungete la teglia da muffin.
In una ciotola mettete farina, fiocchi d'avena, cannella, lievito, bicarbonato e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero, mescolate, poi carote e uvetta e mescolate.

Alla ciotola del burro aggiungete il latte, l'uovo e la vaniglia e sbattete bene. Siate sicuri che il burro sia raffreddato altrimenti l'uovo si cuocerà. Ora unite gli ingredienti liquidi alla ciotola dei secchi e amalgamate il tutto giusto quanto basta perché tutti gli ingredienti si siano inumiditi e non ci sia più farina sul fondo. Riempite gli stampini per ⅔ e cuocete per 20 minuti.


Lasciate raffreddare 10 minuti prima di sformare e mangiare! Sono deliziosi e morbidissimi, se volete gustarveli all'americana tagliateli a metà e metteteci un pezzettino di burro salato in mezzo.

I muffin sono migliori mangiati appena fatti, ma se ve ne avanzano avvolgeteli ben bene in pellicola e conservateli a temperatura ambiente; scaldateli qualche secondo al microonde prima di servirli.





CARROT OATMEAL MUFFINS

Another of Hannah Swensen's recipes, and this one hit me because it sounded so good and it used all ingredients that never miss in our kitchen. So I decided to give it a try, despite of the fat that I'm not a good muffin-baker... I just don't own it yet. Oh well.


These muffins turned out super delicious! There was a wonderful smell in the kitchen while they were baking and I knew they couldn't be bad. They were super easy to assemble and baked in exactly 20 minutes. We ate 8 of the 12 muffins that came out of the oven. But don't tell anybody! ;)

Ingredients for 12 muffins:

1 ⅓ cups AP flour
1 cup old fashioned rolled oatmeal
1 Tbsp baking powder
½ tsp baking soda
1 tsp cinnamon
½ cup brown sugar

¾ cup finely grated carrots (2-3 carrots)
½ cup raisin

½ cup milk
⅓ cup (= 6Tbsp) salted butter, melted and let cool
1 tsp vanilla extract

First, melt the butter so it has time to cool down before being used -you don't wanna cook the egg.
Second, grate finely your carrots. I use my food processor with the grating disc, and then I used the metal blades to grind them thinner. You can also use directly the metal blades but you might get some bigger chunks and you don't want that.

Heat your oven to 375°F and spray your muffin tins with Pam or similar.

In a large bowl, mix the flour with the oatmeal, the cinnamon, the baking powder and the baking soda. Add the brown sugar, mix, add the carrots and the raisins and mix thoroughly.

In the bowl that you used to melt the butter, add the milk, the egg and the vanilla, after checking that the butter is cool enough. 

Pour the wet ingredients into the dry ingredients, give it a stir so that you don't have any flour at the bottom, but do not over-stir it. Fill the muffins tins ¾ full and bake for 20 minutes, with rack in the middle position.


Let them cool 10 minutes before unmold them. Enjoy warm or room temperature, in yogurt or with coffee, cut in half and spread with a dot of butter or the way most fits you. 
Store leftovers by wrapping them tightly in plastic wrap. Heat in the microwave and enjoy again!



2 comments:

  1. Se ne avete mangiati 4 allora sono riusciti proprio bene altro che :-) Baciiii

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...