Sunday, October 18, 2009

Post anti-Sako

IO LO DETESTO!!! QUELL'UOMO MI FARA' IMPAZZIRE!!! IO VENGO MALATA PER CAUSA SUA!!!!!

Avrei voluto scrivere un bel post giovedì, perché Sako ci ha invitate a casa sua ed è stato particolarmente carino con me... Siamo arrivate e c'erano già lui, Jack, Jane e Felix che stavano guardando un film, Disturbia, così ci siamo aggiunte. All'inizio il mister non ci ha manco salutate a momenti, poi andati via Jane e Felix è stato più docile... Anzi... In pratica mi ha fatto una testa tanta perché mi ero portata via il formaggio che gli avevo portato dall'Italia. Allora, mentre ero a casa a una festa un amico dei miei aveva portato un pecorino sardo meraviglioso, una cosa strabuonissima, tanto che gliene ho ordinata una forma da portarmi via. Ho mobilitato un botto di gente per andarlo poi a prendere a Gassino, e utto per regalarlo a Sako, che va matto per i formaggi (e in cina non si trovano). Poi, essendo il formaggio tipico della Sardegna, la mia terra per metà, ero molto fiera di poter fare assaggiare qualcosa di così buono.
Insomma, gliel'ho portato e regalato appena arrivata qua, ma nei gironi che eravamo tutti a casa sua nessuno l'ha toccato... Io mi ero immaginata di mangiarlo tutti insieme, fare una cena insomma (cacchio, anche io lo volevo mangiare!!!), invece siamo sempre andati fuori e il pecorino è rimasto lì. Partito Sako, a Jack non è che importasse molto, sembrava, così ho pensato di portarmelo a casa, e di offrirlo in occasione della cena di benvenuto che volevamo organizzare nella nostra nuova casa... Giovedì sera, apriti cielo!!! A cena aveva aperto il frigo tutto contento con l'intenzione di mangiarsi il formaggio della Sardegna, ma il pecorino non c'era più! Cos'ho mai fatto a portarglielo via!! Mi ha fatto il muso tutta la sera. Mi diceva: "Che modi sono, questi italiani?? Fate i regali e poi ve li riprendete??? (in effetti....)". e io: "Ma no, è che nessuno lo mangiava, e mi spiaceva lasciarlo lì". "Vuoi decidere tu quando lo devo mangiare??"... insomma... ha tirato su un pandemonio, tanto che il giorno dopo gliel'ho riportato indietro (e non l'ha ancora mangiato, faccio notare). Comunque... io ovviamente rispondevo a tono, e lui si divertiva da morire. Non capisco perché, ma quando io sono indignata e gliene dico quattro, lui si diverte come un matto. L'altra sera mi stavo difendendo e lui rideva e ha detto al fratello: "Make a movie to my girl". Io ho aguzzato le orecchie e devo aver perso il filo del discorso pure, tutta incentrata su quel 'my girl'... Ohhhhh!! Non sarò una girlfriend, ma ha detto my!!! Che stupida.
Poi mi pacioccava, mi strapazzava come una bambola, mi tirava le guance parlando in libanese col tono che si usa coi bambini, e suo fratello mi ha spiegato che effettivamente quando qualcuno è 'cute', loro lo chiamano 'peanut', nocciolina. Io a un metro da terra, volteggiavo allegra e leggerissima. Prima di andare via mi ha di nuovo abbracciata, baciata e tirato le guance e detto "Mmmmhhhh so beautiful!!!". Io figurati, beata tra le nuvole.

Venerdì pomeriggio uscita da lavoro sono andata con Ale a portare il regalo di matrimonio a Lucy, la sua segretaria, e il pecorino al bambino. Lui era lì, Jack pure, ma lavoravano così ce ne siamo andate subito. Mentre ancora eravamo in strada lui mi telefona chiedendomi se rivolevo indietro il pecorino... poi mi ha detto che Lucy ci invitava al matrimonio. Io gli ho detto che non doveva sentirsi obbligata a invitarci solo per il regalo, al che lui mi ha risposto che lei era da un pezzo che ci voleva invitare, ma lui le aveva detto di no, di lasciar perdere, e così lei non ci aveva detto niente. COOOOOOOOOOOOOSAAAAAAAA???????????
Poi ha detto che era il suo matrimonio e che non potevamo rifiutare l'invito, e che tanto non saremmo stati allo stesso tavolo quindi a lui non faceva nessuna differenza. Poi mi ha chiesto se avremmo fatto la torta di nocciole che Ale gli aveva promesso per il suo compleanno, quella sera.
Così, quella sera siamo andate a far la torta. Lui quando son arrivata sembrava moribondo, steso a letto al buio, col mal di testa. Io che gli porto l'acqua e un'aspirina, che gli rimbocco le coperte... Patetica.
Poi si ripiglia, chissà come, si alza, mette la musica, si mette a ballicchiare, si struscia... Mah! Noi a cucinare e lui ha commentare, ha pacioccarmi, mi ha detto "You look nice today!", non mi si scollava di dosso!
Poi in serata si è beccato una fetta della torta buonissima, un massaggio alla schiena e uno pure ai piedi, perché voleva vedere se sapevo fare pure quello (io adoro fare i massaggi e sembra che mi riescano bene... e lui ovviamente ne approfitta per chiedermene uno ogni volta che può).
Poi noi ce ne siamo andate a casa, senza più uscire com'era da programma, visto che era già l'una e mezza.
La sera dopo secondo voi ci hanno chiamate, quando sono usciti? No! Io non stavo bene, mi sentivo di covare l'influenza, e lui mi ha chiesto (sia chiaro, per prendermi in giro) se volevo che mi facesse un po' di the, poi quando gli ho chiesto ragguagli sul matrimonio di oggi mi ha risposto male dicendo di non farla tanto lunga, che era semplice, bastava telefonarsi il giorno dopo, poi mi ha detto ciao e si è sconnesso, uscendo. Eeeeehhhhh beehhhhh!!!

Oggi al matrimonio non mi ha cagata di striscio, quando siamo andati via lui, Jack, Sean e Lucy sono andati via insieme, e Sean e Lucy, i proprietari dell'auto, insistevano perchè andassimo con loro, bastava stringersi. Ma lui diceva "No, no, siamo in troppi!". Cioè, non ho parole... Io un opportunismo così veramente non l'ho mai incontrato!! E la cosa che mi dà più fastidio è che io sempre lì pronta ad approfittare dei suoi momenti Sì e sempre lì a subire in quelli NO, mai una volta che lo mandi a quel paese come merita in certi casi! Gli farebbe proprio bene!! Peccato che io tema che a lui freghi talmente poco di me, che mi direbbe "Va bene, adios!", senza tanti complimenti. E così sto sempre zitta. Mi sento una deficiente.

Questo era l'ultimo weekend che potevo passar con lui visto che il prossimo lui sarà a divertrsi a Shanghai e quello dopo a divertirsi a Macao, poverino. E io sarò qui a rodermi il fegato pensando a con chi sarà e a cosa starà facendo. Io mi devo svegliare!!!! Possibile che io riesca a essere tanto stronza con chi non mi interessa ma così maledettamente imbecille quando m'importa???? Ma una via di mezzo non ce l'ho???

Scusate lo sfogo personale, ma oggi ero proprio depressa. Mi son mangiata tutti i sei cioccolatini della bomboniera, uno dopo l'altro, appena salita sul taxi. Ma che sclero!!

3 comments:

  1. Tesoro scusa se mi permetto ma a me sto tizio sembra tanto il mio ex, quindi il mio consiglio è inizia a trattarlo con indifferenza, fagli capire che magari esci con altri anche se non è vero e vedrai che sarà lui che poi striscia...tutti uguali sti uomini anche dall'altra parte del mondo!

    ReplyDelete
  2. già.... lo so che dovrei fare così... ma... il mioo problema è proprio quello!!! che talmente non gliene frega niente che se facessi così semplicemente mi lascerebbe andare, anzi ne approfitterebbe per conoscere qualcuna nuova e cambiare un po'... gli sarò venuta a noia! cmq... ci proverò... anche se è dura qui! non c'è maschiooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! e io sono pure esigene...... sigh!!! meno male però che mi comprendi.... ri-sigh!

    ReplyDelete
  3. Gesù, come ti capisco =(
    Sono appena tornata da Roma, appena ho 2 minuti ti rispondo dall'altra parte ^^

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...