Saturday, October 29, 2011

Snickerdoodles

Torniamo in America ma con qualcosa di dolce…! Ho sentito questa parola, “Snickerdoodles”, nel TV Show che mi fa morir dal ridere e che guardiamo ogni volta che passiamo una serata qui da me, perch a casa sua va bene guardare I film, da me che non ho il televisore grande, ci dobbiamo accontantare dello schermo del computer e quindi un telefilm è perfetto.
Insomma, ho sentito Sheldon nominare questi biscotti e ho chiesto al mio Grunting Bear about it… E ti pareva che non veniva voglia!!! Mi ci è voluto un giorno e mezzo, dopo aver consultato il libro di Betty Crocker che mi ha mandato sua mamma, e glieli ho fatti trovare a colazione (dopo aver già fatto indigestione by myself…). Ha detto che erano perfetti!!

IMG_0567

Ingredienti per 4-5 dozzine:
1/2 cup burro ammorbidito
1/2 cup margarina
1 1/2 cup zucchero
2 uova
2 3/4 cup farina
1 tsp vanillina
2 tsp cremor tartaro e 1 tsp bicarbonato di sodio (sostituibili con 2 tsp di lievito)
1/4 tsp sale

60 g zucchero (ho dovuto aggiungerne, non mi è bastato per tutti I biscotti)
2 tsp cannella (ho dovuto aggiungerne, non mi è bastato per tutti I biscotti)

IMG_0563

Mischiate gli ingredienti secchi: farina, llievito, sale, zucchero.
Sbattete a crema burro e zucchero, aggiungete le uova una alla volta, aggiungete la vanillina, e infine il composto di ingredienti secchi.
A me è venuto un composto molto molto morbido, quindi ho lasciato in frigo, coperto, per un’oretta.
Ho scaldato il forno a 190°, ho preparato due teglie con carta forno, e ho mischiato lo zucchero e la cannella in un piatto.
Prendete il composto e fate delle palline, che passerete nel mix di zucchero e cannella, poi disponetele sulle teglie (distanti, si allargano). Potreste schiacciarle poco poco con un bicchiere ma non lo consiglio: ripeto, SI ALLARGANO! La mia prima teglia era un biscottone unico.
Cuocete 8-10 minuti, togliete dal forno non appena vedete I bordi dorarsi appena. Il centro DEVE essere morbido! Il bello di questi cookies è proprio che restano morbidi, anche dopo giorni, se conservati in un contenitore sigillato.
Sono ottimi, godeteveli!!! Uno tira l’altro… Fantastici per me, da sempre incapace di mangiare I nostri bisoctti di pastafrolla, se non pucciati nel latte/the/caffé. Questi sono divini e si sciolgono in bocca da soli!! Provare per credere!

IMG_0577

SNICKERDOODLES

Ingredients:
1 1/2 cups sugar
1/2  cup butter or margarine, softened
1/2 cup shortening
2 eggs
2 3/4 cups Gold Medal® all-purpose or unbleached flour
2 teaspoons cream of tartar and 1 teaspoon baking soda (or 2 tsp baking powder)
1/4 teaspoon salt
1/4 cup sugar
2 teaspoons ground cinnamon
Whisk together the flour, salt, and baking powder.
Beat the butter and sugar until smooth (about 2 to 3 minutes). Add the eggs, one at a time, beating well. Beat in the vanilla extract. Add the flour mixture and beat until you have a smooth dough. If the dough is soft, cover and refrigerate until firm (about one hour).
Preheat oven to 400 degrees F (190 degrees C) and place rack in the center of the oven. Line two baking sheets with parchment paper. 
Shape the dough into 1 inch (2.5 cm) round balls.
In a large shallow bowl mix together the sugar and cinnamon.
Roll the balls of dough in the cinnamon sugar and place on the prepared pan, spacing about 2 inches (5 cm) apart. Then, using the bottom of a glass, gently flatten each cookie to about 1/2 inch (1.5 cm) thick. I suggest not to flatten them because they’ll spread all over! Just leave them as balls and they’ll flatten by themselves.
Bake the cookies for about 8 - 10 minutes, or until they are light golden brown and firm around the edges. The centers of the cookies will still be a little soft. Remove from oven.
Can store in an airtight container, at room temperature, for about 10 - 14 days.
Makes about 4-5 dozen cookies.
 

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...