Tuesday, April 19, 2011

Tiriamo le somme alla soglia del 26esimo…

Oggi è l’ultimo giorno del mio 26° anno… Domani entrerò nel 27°. Sono un pochino emozionata, e poco poco malinconica. Lo ero di più qualche settimana fa, prima di organizzare ‘la festa’ (=mega abbuffata generale con e gelato finale torta finale prima di spostarsi nei bar).
Adesso invece è il momento dei pensieri maturi. Ricordo che da piccola vedevo le 26enni come donne fatte, in genere già sposate e col primo figlio. Io sono nata quando mia mamma di anni ne aveva già 33, e a quell’epoca era vecchia per il primo figlio. Invidiavo ai miei compagni le loro mamme giovani e carine, quelle con cui ci puoi parlare apertamente, a cui puoi confidare le pene d’amore, quelle che ti coprono col papà. Mia mamma non mi ha fatto mai mancare nulla, si è fatta in quattro per me e mia sorella, scorrazzandoci a musica, pallavolo, basket, scuola, nuoto, feste di compleanno, e lavorando part-time. Era presente per i compiti, per la merenda, per organizzare le feste, per coccolarmi quando avevo i miei mal di testa atroci, per dirmi che se avesse potuto, se lo sarebbe preso lei, pur di recarmi sollievo. Mia madre è stata una gran mamma, e non la cambierei per nulla al mondo. Ma pensando a me, sin da piccola, mi vedevo con un ruolo diverso, giovanile, la mamma amica come in Gilmore Girls. Avevo un piano ben preciso: a 27 anni matrimonio, 2 anni col mio uomo, poi a 29 primo figlio. E poi da lì si sarebbe scelto insieme, in base a quanta ciccia avevo messo su col primo e alle disponibilità economiche. Il primo sarebbe stato maschio, Alessandro o Tristan, la seconda una bambina, Matilde o Alena. E il terzo sarebbe stato una sorpresa!
Insomma… vedevo una ragazza della mia attuale età come già donna di famiglia, o almeno sulla via.
E invece, eccomi qua. Dove nessuno, io per prima, mi avrebbe immaginata, mai.
Ma non importa, perché se penso all’ultimo anno, ho fatto tante conquiste. Un anno fa a quest’ora stavo picchiando Aura, dopo ‘aver ricevuto il suo regalo di compleanno’. Adesso l’abbraccerei solo, per ringraziarla di avermi regalato una fonte di felicità.
Alla soglia dei 26, saluto i 25 pensando che sono alla fine laureata, con la triennale ma meglio che niente; che, anche fuori dal mio mondo natale, ho tanti amici a cui tengo moltissimo, più quelli veri che mi aspettano laggiù a Torino; che sono innamorata di una persona con cui non mi annoio mai, che mi arricchisce e rende il mondo più interessante da scoprire, che ha tante storie da raccontare, che mi protegge, che non è mai scontata; che domani, gran giorno, avrò un colloquio per una nuova posizione all’interno dell’azienda, e che, se è vero che, come si dice, nel giorno del compleanno ‘Chiedi e ti sarà dato’, se mi va bene domani saprò di potermi permettere il viaggio in Italia, dintorni, e Danimarca, e convincere il Mister a venire con me.

                             torta_compleanno_1

BUON COMPLEANNO E IN BOCCA AL LUPO A ME!!
E a voi occhio alla torta che arriva….. (sempre se mi riesce)!

8 comments:

  1. hey ma che meraviglia! Io sono entrata un po' in "crisi" al mio ultimo compleanno, dicevo proprio come te "fino a qualche anno fa vedevo i 25enni grandi e ora li compio io"... per non parlare poi di cosa pensavo sarebbe stata la mia vita perchè lì proprio non avrei mai potuto immaginarlo..
    comunque apparte le mie "paturnie" volevo farti tanti tanti auguri per il tuo compleanno e un grosso in bocca al lupo per il lavoro!

    ReplyDelete
  2. carissima mia che bello riprendere a leggervi tutte ma a te in particolare quanto mi sn affezionata..anch io a breve tirero le somme i miei 25 si avvicinano e devo dire che che abbiamo un sacco di cose in comune anch io credevo che a 27 anni avrei fatto tanto e tanto..famiglia, figli carriera..invece sono semplice stagista da due giorni, laureata triennale specialistica e master, sono sola e traumatizzata dalle relazioni e nemmeno una specie di ragazzo che giri intorno figurati..MA SONO FELICE E QST è CIO CHE PIU CONTA. e nel noe dei sacrifici che hai fatto delle avventure che hai vissuto dei dispiaceri provati e delle gioie ti auguro CHE TU POSSA ESSERE FELICE SEMPRE E CHE DOMANI TUTTO VADA NON COME TU DESIDERI..MA DI PIU!!!!un bacione e auguri

    ReplyDelete
  3. Ciao cara! Complimenti prima di tutto per il tuo splendido blog e per i tuoi splendidi 27 anni!!! Io sono in crisi ora...ho trentatrè anni, farò a fine anno i 34 e anche se non me li sento addosso fisicamente, pesano come un macigno per tutte le responsabilità che comporta "un anno in più"... comunque è la vita... un bacio piccola!

    ReplyDelete
  4. Innanzitutto Auguri per il tuo compleanno!!! ti invidio i tuoi 27 anni e mi hai fatto pensare che forse proprio fino ai miei 27 sentivo un grande senso di libertà che poi..per ragioni varie..non senti più! Aumentano le responsabilità, le relazioni sono più complesse, il lavoro non è sempre una scelta ....Ma non voglio avvilirti ahahha!!! sei tu che devi goderti il meglio di ogni cosa e di ogni età.
    (Io ne "solo" 44 eee cosa credevi) : )))

    ReplyDelete
  5. Carissima, è normale quando si è delle bambine fare progetti e sognare.. il sogno più a portata di mano è un marito, una famiglia..
    Ma poi la vita prende la sua piega, i progetti e i sogni fatti vanno a farsi benedire... più e più volte!
    Io sto per entrare invece nel mio 31esimo anno... uh, che impressione! Dovrei esser già sposata da anni e aver fatto almeno un paio di bambini.. e invece, niente di tutto questo! Mi sono ritrovata disoccupata, con un appartamento comprato dal quale poi mi sono trasferita (e che non c'è verso di vendere!) convivente senza progetti di matrimonio e soprattutto la sicurezza di non volere figli almeno ancora per un bel po' di tempo! ahahahahah


    Ti faccio tanti auguri, e che tutto vada come desideri.

    ReplyDelete
  6. Oh... come mi sento vecchiaaaa!!
    Per me a settembre saranno 34...
    E credo di essere ancora più indietro di te.
    No matrimonio, ma convivenza; no figli; lavoro precario... ma chi se ne frega!!! ;)
    L'importante è essere sereni e in pace con se stessi.
    Auguroni tesoro bello...
    E in bocca al lupo per il lavoro.
    Un bacio grande grande, come te meravigliosa ragazza!!! :)
    Delia

    ReplyDelete
  7. PASTICCIONA: oh che bello, ne hai ancora 25!! Beh allora ci capiamo... alla fine vediamola così, la vita è bella perché imprevedibile e quasi mai accade quello che sognamo da piccole... grazie mille per gli auguri!!! e crepi il lupo ;)!

    SCIX: Ma che carinaaa!!!! è davvero un bell'augurio, grazie di cuore! anche io sono indietro con tutte, o tengo il blog o leggo gli altri, e a volte non riesco a fare nessuna delle due cose. eheh se ti consola io l'anno scorso a quest'ora ero praticamente nella tua situazione, traduttrice da 2 mesi, in cotta per un ragazzo che mi sembrava miglia dalla mia portata, e poi... vedi in un anno quante cose possono succedere!!! che ne dici, ci riaggiorniamo sull'argomento tra un anno??;)

    KIARA: ciao Kiara, credo sia la prima volta che ci 'conosciamo' e grazie mille per il messaggio! tra l'altro ho sbirciato adesso il tuo blog e sono contenta che ci siamo trovate perché mi sembra pieno di cose buone!! dalla foto non dimostri più di 26 anni!! quindi pensiamo all'età che ci sentiamo dentro, e non pensiamoci più!!

    TITTY: titty, ciao anche a te e piacere di conoscerti!! beh se il senso di libertà finisce a 27 anni... ne ho ancora uno a disposizione prima che arrivi il momento!!! Immagino che faccia parte del corso della vita, aumentano le responsabilità ma si provano anche emozioni nuove. in bocca al lupo a tutte quante, noi ggggiovvvani!!!

    YAYA: ahaha a quanto pare allora non sono l'unica che ha avuto la sorpresa di vedersi vivere una vita diversa da quella che si era programmata da bambina... beh ti faccio l'in bocca al lupo per la tua situazione della casa e tutto il resto, e ti ringrazio molto per gli auguri!! un bacione!!

    MIRTILLA. ciao mirtillina, grazie millissime1!!!!

    DELIA: delia, ma tu a vederti sei una bambina!!! un folletto colorato, ecco cosa sei! regali allegria solo a vederti!! ricordo quando ti ho incontrata, mi sei piaciuta subito. non sai quanto spero di poterti far conocere il professore.... e ricordati che il prossimo natale potremmo essere in thailandia, quindi.... metti da parte!!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...