Friday, June 19, 2015

Blueberry Lemon Bars

A Mr K. i mirtilli proprio non piacciono, e non nominiamo neanche i lamponi che gli piacciono ancora meno. E così la sottoscritta che invece li adora deve rinunciarci per evitare di trovarsi a finire interamente da sola qualche dolciume contenente il povero frutto di bosco e trovarsi il mattino dopo 4 chili di troppo senza poter incolpare nessun altro che se stessa.


Quest'anno però non lavoro più in pasticceria, ma in un ufficio, e la maggioranza dei colleghi sono maschioni grandi e grossi coi rasta e con uno stomaco capiente, quindi mi son detta che è arrivato il momento di testare qualche ricetta che in casa non è apprezzata se non da me.


Ho deciso però di cominciare un progetto impegnativo e stancante, e di far cambiare idea al Mister, cosa tra l'latro già sperimentata con peperoni, melanzane e cipolle. Mancano i funghi -ma non credo di farcela con questi- e i frutti di bosco.
Ho deciso di cominciare coi mirtilli, che hanno meno sapore.

Ho visto per caso questa ricetta, e mi è sembrata perfetta! Facile, veloce, estiva e rinfrescante. E con il limone come sapore predominante cosicché possa mascherare quello dei mirtilli.

Il marito ha assaggiato, nonostante sia in periodo di dieta e palestra maniacale, ha anche detto che era buono. Ma si è dimostrato d'accordo con me, sul fatto che sono dolcissimi!
Zucchero non ce n'è, eppure solo quello del latte condensato è sufficiente a farli diventare troppo dolci per la sottoscritta.

Visto che ho dato una leccatina al miscuglio crudo, e mi sono accorta di quanto fosse dolce, ho guardato in frigo se avevo qualcosa da aggiungere per stemperare un pochino. Ho trovato un rimasuglio di panna e un altro di panna acida, e ce le ho aggiunte un po' per finirle e un po' perché volevo che lo zucchero fosse meglio proporzionato al resto. È venuto sempre troppo dolce per i miei gusti, ma -hey- Almeno ci ho provato.

In ufficio li ho portati, avvertendo della stucchevolezza, ma tutti hanno detto che 'assolutamente no, non sono affatto troppo dolci, anzi, mi piacciono proprio perché non lo sono troppo!', ma credete a me: lo sono.

Ho deciso di postare lo stesso la ricetta per tre motivi:
1) sono troppo carini e colorati
2) a qualcuno piace dolce
3) si possono modificare, prendete l'idea e usate un'altra ricetta per il ripieno, anziché il latte condensato potete usare qualcosa tipo questo, o questo, o questo, o più semplicemente, se lo trovate, usare il latte condensato NON zuccherato, e aggiungere poi a piacere dello zucchero al velo.

Note:
- usate carta forno nello stampo perché sarà una sfida, altrimenti, tagliare i quadrotti.


Ingredienti:

per la base

13 digestive
scorza grattugiata di un limone
55g zucchero
80 g burro sciolto

per il ripieno

400g latte condensato
2tuorli
scorza di 1 limone grattugiata
succo di 1 limone
una spruzzata di panna liquida (mia aggiunta)
100 g panna acida (mia aggiunta)
160 g mirtilli freschi


Bagnate e strizzate bene la carta forno, poi ricoprite la teglia (io ne ho usata una quadrata da 20cmx20cm).
Tritate insieme i biscotti col resto degli ingredienti per la base, versate nella teglia e compattare per fare la base.

Mescolate il latte condensato con i tuorli sbattuti, unite il limone e la scorza. Si dovrebbe addensare un pochino. Aggiungete la panna se volete, mescolate bene e poi unite i mirtilli. Versate il tutto sopra la base, poi cuocete in forno già caldo 180°C per 15 minuti, dopodiché spegnete e lasciate la teglia dentro per altri 10. Lasciate raffreddare e servite fredda di frigo, tagliata a quadretti (tagliate da fredda).



***

BLUEBERRY LEMON BARS

What's better in on* a summer day than something lemony and refreshing? Nothing, if you ask me!! Then what about the blueberries? They are just there because I like the two colors combined, and because they are part of my battle to make my husband like blueberries.

I found this recipe and I thought that's it! Easy to make, quick and refreshing! What I was looking for.

Note:

- this was insanely sweet for me. And the husband. Flavour was good, lemony and summery but still, very very sweet. Which is funny because the only sugar in the recipe in the sugar in the condensed milk! 
I added some cream and sour cream to try to balance a little, but it was still quite sweet.

If you find unsweetened condensed milk, I would suggest to use that instead, and add powdered sugar in the quantity you like.

Otherwise, you can still make this, i brought it at work and somebody told me "I like it because it's not too sweet". Oh dear!!!

Jump here for the original recipe, and see below for my version.


*(that sneaky brat of my husband was just reading this and corrected me!!!! How many times do I have to tell him he is not allowed to read my blog??!!??) 


Ingredients:

for the base

1 1/2 cup graham crakers
1/4 cup sugar
6 Tbsp melted butter
zest of a lemon

for the filling:

14 oz condensed milk (see note above)
2 egg yolks
zest and juice of a lemon
splash of heavy cream
100 g sour cream
160 g fresh blueberries


6 comments:

  1. Nel frattempo che leggevo e guardavo le immagini ho iniziato a 'sbavare' mentalmente...troppo buoni....pure tutte le cremine che hai consigliato, una vasta scelta, direi!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Proprio perché sbavavo sulle immagini ho deciso di provare questa ricetta!!! Solo i colori mi mettono allegria!!! Da riprovare con una crema meno dolce, ma da rifare assolutamente! Buon weekend, grazie del commento!!!!

      Delete
  2. Anche a me dolcissimi non piacciono..ma con dovute correzioni a me farebberoimpazzire.. perchè al contrriod el tuo uomo.. io amo i frutti rossi alla follia!!!!! :-D Un bacione e torna a trovarmi!
    ps: come hai fatto ad inserire alimenti nella sua alimentzione che non tollerava? Riccardo non mi mangia melanzane e peperoni grrrrrr

    ReplyDelete
    Replies
    1. Come coi i bambini all'inizio.... triturando tutto piccolo piccolo così che non lo vedesse... come la cipolla nel sugo. Lui non ce la mette, e poi mi dice che il mio sugo è più buono -.-' . Poi ho fatto la parmigiana e gli è piaciuta molto, e ho iniziato a fare padellate di verdure con cipolle e peperoni, molto saporite, così che le mangiasse accompagnate da riso o che. Mi va bene che lui è pigro a cucinare, quindi se non ha alternative mangia quello che gli preparo. Adesso la cipolla la mangia, purché sia cruda e a pezzi piccoli, peperoni li mangia ma non troppi. Mi mancano i funghi.... sfida più grande. suggerimenti??

      Delete
  3. Mamma mia, che delizia questi dolcetti con il latte condensato... grazie della golosa ricetta!!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. e di che, spero di rifarli meno dolci così posso dare anche la versione meno diabetica!!!

      Delete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...