Wednesday, April 3, 2013

(Simil) Quiche Lorraine

Non so perché, la conosco da sempre, ma non ho mai assaggiato né preparato la Quiche Lorraine. Forse perché è sempre stata disponibile, con ingredienti facili da trovare. Forse perché vuole la panna e io a lungo l'ho evitata così come burro, tuorli e fritti a meno che fossero nei dolci (motivi di dieta…). Ma quando ho visto questa ricetta, mi è venuta voglia. E mi son detta: "È giunta l'ora!". 

L'ho modificata per utilizzare ciò che avevo in casa, ma credo -credo- che il sapore sia simile all'originale. A parte la pasta, che io ho sostituito con una sfoglia che dovevo finire per un pranzo improvvisato.

Devo dire che mi è piaciuta molto anche così, e ci ho messo veramente un attimo a prepararla. La consiglio vivamente a tutti, perché è buona e gustosissima e super facile e veloce da preparare. Vi farà fare un figurone con il minimo della fatica! A fine maggio il nostro amico francese G. verrà a trovarci dalla Cina, e la riproporrò. Per adesso, la propongo a voi.

Quiche Lorraine 4

Ingredienti per una teglia da 23 cm:

1 rotolo di pasta a sfoglia

1 noce di burro

½ cipolla grande

3 uova

½ fetta di prosciutto crudo alta 5 mm

220 ml panna

65 ml latte

noce moscata

sale

pepe

 

Tritate la cipolla fine fine e fatela appassire nel burro sciolto, mettete da parte.

Quiche Lorraine 1

Sbattete le uova con una frusta a mano, aggiungete la noce moscata, il sale e il pepe a piacere. Mettete in un pentolino, unitevi la panna e il latte e fate ispessire, sempre mescolando. Quando raggiunge la densità di una crema inglese è pronta. Stendete la pasta a sfoglia nella teglia, bucherellate il fondo e cospargetevi la cipolla e il prosciutto a cubetti, poi versatevi sopra la crema e cuocete in forno caldo 180C per circa 30 minuti. Fate 'riposare' qualche minuto prima di tagliare e servire.

Quiche Lorraine 6

 

QUICHE LORRAINE (or something like that)

I've never tried this before, even if I knew exactly what it is. I always thought "it's nothing special, and it's made of cream and eggs so it's not worth it". These were the times when I used to avoid every kind of animal fat except in sweets and cakes. But those times are gone, I have a big american man to feed now, and I can't serve him anything that I actually haven't tried, can I?

Quiche Lorraine 2

So here you go, a revised version of the famous French Quiche Lorraine, in a simplified and very quick version (not the original is any difficult, but I used what I had at home and it came out really good!).

Quiche Lorraine 3

Ingredients for 9'' pan"

1 sheet of puff pastry

1 Tbsp butter

½ big onion

½ slice of Parma ham (I actually bought domestic Prosciutto Crudo, and it was really good)

3 eggs

220 ml cream

65 ml milk

nutmeg

salt

black pepper


Chop the onion finely and let it cook in the butter until it becomes transparent. Put aside.

Beat the eggs with a whisk, add nutmeg, salt and pepper as you like. Pour in a pan and add the cream and the milk to it, let cook stirring constantly until it slightly thickens (see photo).

Lay the puff pastry sheet on your baking pan covered with parchment paper, prick the bottom with a fork, then spread the onion and the ham cut into little cubes. Pour the cream on top of it and bake at 350F for half an hour.

Let it rest 5 minutes before cutting and serving.

Quiche Lorraine 5

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...