Thursday, June 28, 2012

Thai Baked Fish o… Quando l'uomo e' in cucina

Gli ho fatto un cazziatone. Ho dovuto dirgli qualcosa. Nella settimana dopo le Hawai'i in cui ero sola la casa era pulita, il frigo pieno di cose salutari, il lavandino in cucina sempre vuoto, il pavimento del bagno sempre asciutto. L'ho accolto felice, ma in fondo in fondo sapevo che avrei sentito la nostalgia della pulizia...
Dopo una settimana in cui arrivavo a casa da lavoro e palestra, stanca, sporca, sudata e puzzolente, e trovavo lui spaparanzato sul divano davanti al computer, in cucina una pila di piatti, il frigo mezzo vuoto; mi facevo la doccia sperando di trovarlo in cucina uscita dal bagno e invece lo trovavo nello stesso esatto punto di prima, senza l'apparente benché minima intenzione di iniziare a fare qualcosa, e scocciatissima mi dirigevo in cucina cercando di pensare a cosa cucinare, e lui dopo un po' veniva li e, da dietro, mi diceva "Cosa prepari?" con l'aria più innocente di questo mondo, non ce l'ho fatta più. L'ho fatto per il bene di coppia. E il suo, bene, perché in certi momenti ha rischiato la pelle. Insomma gli ho detto che l'indomani non avrei fatto niente. E che avremmo dovuto cominciare a fare i turni per la cena. Che così non andava bene. Che ero stanca di essere sempre incazzata ogni volta che mettevo piede in casa. Era un lunedì.
Il martedì sono arrivata a casa, e il divano era vuoto. "Oddio, è svenuto nella doccia scivolando sulla sua stessa acqua che lascia sul pavimento ogni volta che si lava!", ho pensato. Strani e sinistri rumori provenivano dalla cucina… Pian piano, mi son tolta le scarpe, preparandomi a ciò che mi aspettava. Cercavo di prepararmi al peggio -conoscendo il soggetto-, ma un odorino delizioso proveniva dalla cucina… mi sono avvicinata e, vederlo in cucina tutto preso con stagnola, teglie, coltelli e forno mi ha fatto quasi effetto. E sorridere. 
Tutta curiosa e sorridente mi sono messa a guardarlo e a fargli mille domande e complimenti per il profumino, ma lui tutto preso ad asciugare il piano della cucina manco mi ascoltava, e poi mi ha detto che, se potevo aspettare a farmi la doccia, la cena era pronta. Ammazza! Certo, certo… Ho risposto, quasi in soggezione. Cavoli, avevo sottovalutato il peso delle mie parole...
Cena a base di pesce. L'ha comprato, pulito, cucinato. Seguendo il mio esempio, ha fatto ricerche su internet per trovare una ricetta da sperimentare.
Risultato OTTIMO. Umore alle stelle. Amore e armonia in casa Bear. Gli ho assegnato ufficialmente la cena del martedi.
Ricetta presa su internet, trascritta da lui stesso (ero così fiero di finire nel blog, anche se lui non vi ha accesso!).

THAI BAKED FISH RECIPE

Thai Baked Fish 3

Ingredients for 2

1 white meat fish, cleaned -we used the asian sea bass- (1pesce a carne bianca, intero, pulito -con o senza testa- noi abbiamo usato la spigola cinese o un branzino)
4tbsp oyster sauce (4 cucchiai di salsa d'ostrica)
4tbsp soy sauce (4 cucchiai di salsa di soia)
1tbsp fish sauce (1 cucchiaio di salsa di pesce)
1tbsp lemon juice (1 cucchiaio di succo di limone)
1/4tbsp black pepper (¼ cucchiaio di pepe nero)
2tbsp brown sugar (2 cucchiai di zucchero di canna o brown sugar)
6-8 cloves minced garlic (6-8 spicchi d'aglio tritati fini)
3-6 minced chili peppers (3-6 peperoncini, tagliati fini fini)

Combine above ingredients into sauce.
Combinate tutti gli ingredienti in una salsina.

Place a piece of tinfoil on a baking sheet and grease tinfoil with olive oil.
Ungete d'olio un pezzo grande di alluminio, sistemato sulla placca da forno.

Thai Baked Fish 1

Make small cuts diagonally on both sides.
Fate dei tagli trasversali su entrambi i lati.

Place cleaned fish (whole) on tinfoil. Braise each side of fish with 2tbsp of sauce.
Adagiate il pesce sull'alluminio, e spennellatelo da ambo i lati con 2 cucchiai di salsina.

Cover in tinfoil leaving some air between the fish and tinfoil. Bake at 190C for 25-30 min.
Chiudete l'alluminio a caramella lasciando aria tra la carta e il pesce e cuocete a 190C per 25-30 minuti.

Open tinfoil. Add remaining sauce. Broil fish for 3-4 minutes on each side.
Aprite l'alluminio, controllate la cottura. Aggiungete la salsa rimanente e rimettete in forno, con la carta aperta, nella parte in alto per gratinarlo, 3-4 minuti per lato.

Add lemon wedges, basil and cherry tomatoes. Serve with white rice.
Servite decorando con fettine di limone, pomodorini ciliegia o datterini e basilico.

Thai Baked Fish 4

Da mangiare direttamente dal piatto di portata, anche con le bacchette, in stile orientale. Con riso bianco.

Thai Baked Fish 2

2 comments:

  1. wow! fantastico!! eh sì, un po' di collaborazione ci vuole. e fin dall'inizio della vita di coppia! e poi, se questi sono i risultati... merita proprio!!
    Un bacio, Delia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si si meritava un discorsetto... pero..... pero'...... indovina un po'..... oggi sono tornata a casa prima del solito e, invece di godermi un po' di riposo, l'uomo mi ha forzata a pulireil pesce perche' "DEVO imparare".... sta a vedere che se imparo non fa più nemmeno quello....... -.-'''

      Delete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...