Saturday, May 22, 2010

Torta salata zucchine, scamorza e bacon






E questa finisce dritta dritta tra le top ten delle mie torte salate… E’ una delizia!! E la cosa che più mi dà soddisfazione è che l’ho fatta lì per lì, a casaccio, senza seguire ricette altrui… e usando la mia ultima pasta a sfoglia che avevo congelato mesi fa!!!! Tra l’altro, fatta la seconda volta, con un procedimento un pochino diverso, è venuta migliore. Dovrò postare anche quella, prima o poi…

Insomma… Ogni volta che cucino a caso seguendo l’istinto e senza sapere cosa verrà fuori, poi vorrei strozzarmi perché mi ottengo una cosa golosa e me la devo finire tutta da sola!!! Tipo sta torta l’ho fatta fuori metà una sera a cena, la restante metà il giorno dopo… un cesso, lo so. Ma era veramente buona.

Condivido, questa era la torta che avrei voluto replicare per quella merdina di Adam. E’ incredibile come tutti gli uomini passati per questo blog finiscano per essere definiti merdine. Avrò un radar per incontrarli tutti io. Almeno per questo ancora non avevo cucinato robe buone. Qualcosa almeno si sarà perso. Piccola, miserrima soddisfazione. Sempre meglio che niente.


Ingredienti:

2 zucchine grandi
3 fette di bacon
1 cucchiaio d’olio
parmigiano
2 uova
latte
noce moscata
sale
pangrattato

2 fettine di scamorza affumicata
1 sottiletta
1 rotolo di pasta sfoglia

Tagliate a rondelle le zucchine lavate e fatele andare in padella con un goccio d’olio e un po’ di sale, cuocendole senza disfarle.


Intanto rompete due uova, aggiungeteci una bella grattata di parmigiano e di noce moscata, un pizzico di sale, e sbattete.


Aggiungete le zucchine (intiepidite è meglio), una spruzzata di latte, amalgamate bene. Io ho aggiunto del pangrattato per assorbire un po’ il liquido. Aggiungete infine la scamorza tagliata a cubettini.


Stendete la pasta, bucherellatela con una forchetta, poi stendeteci sopra le fette di bacon.

Unite il ripieno, e completate con la sottiletta tagliata a pezzetti.



In forno a 200° per circa mezz’ora, o comunque fino a doratura.




E questa è la fettina del giorno dopo, scaldata in forno… Più compatta ma ve lo assicuro… ancora buonissima!!!! Persino la sfoglia ha mantenuto la sua croccantezza originaria… Sarà perché era fatta in casa???


Provatela, è un risultato garantito!!

5 comments:

  1. Wow! Ma questa torta salata è uno spettacolo...
    Fa venire l'acquolina in bocca anche se sono le 7 del mattino ed ho appena preso il caffè.
    Mi sembra di capire tu stia reagendo. Bene.
    Sono davvero felice di avere trovato il tuo blog, e non solo per le spettacolari ricette da te postate...
    E verrà il giorno in cui l'abbraccio virtuale non rimarrà solo tale!
    Chissà, magari farò un saltino dalle "tue parti" in Cina. O quando verrai tu qui nuovamente, ricordati che io sono dalle tue parti...
    Zona Villardora per intenderci.
    Sei davvero una cara ragazza e secondo me lo sa anche Adam, ma gli uomini a volte spendono del tempo inutile prima di arrivare a noi.
    Chiamalo sesto senso, ma ho il pensiero che prima o dopo Adam capirà e tornerà sui suoi passi verso te.
    Però davvero ti dico, parlagli appena ti sarà possibile.
    Ora ti saluto, il negozio mi aspetta... :(
    Un bacio, buona domenica.
    Delia

    ReplyDelete
  2. Dai, per tirarti su è proprio quello che ci voleva...è fantastica questa torta salata!
    Alla faccia delle merdine....

    ReplyDelete
  3. DELIA: delia, carissima!! mi fate commuovere voi blogger, siete troppo dolci! ti ringrazio di cuore!! la torta salata è da provare, lo dico ma senza presunzione, ha stupito anche me. sì ho fatto un sacco di shopping e la cosa mi ha aiutata :)) !!!
    scherzi a parte, ho reagito mandandogli una mail (poi spiegherò) per invitarlo a parlare. ora sono in attesa di risposta. almeno non lascio nulla di intentato e poi vedremo... io adoro il sesto senso quindi ti ringrazio anche di avermi detto cosa ti dice il tuo, essendo una cosa positiva!! basta a farmi sentire più ottimista!!!
    allora a un prossimo incontro!! ;)
    buona giornata!! ma lavori anche di domenica???

    ReplyDelete
  4. buongiorno carissima..sembra davvero invitante questa torta salata che hai fatto e sai che c'è ?meglio che sia uscita ottima SOLO PER TE..a te devi pensare ora anche se devo dire che effettivamente condivido il consiglio di chi ti dice di prendere a 4occhi adam anche se sono una sostenitrice del "far cuocere a fuoco lento"..ma se nell'attesa ti devi consumare no, agisci..potra essere una sorpresa come magari un amara delusione ma che renderà il distacco piu facile..cosi ti sentirai sempre in un certo senso come legata..ti abbraccio tanto

    ReplyDelete
  5. SIMO. sì!!!! alla faccia delle merdine!!! anche quelle alte un metro e novanta!!! tié!!!

    SCIX: carissima!! come vedi, non ho perso tempo... adesso cuocio nell'ansia da pre-chiarimento. diooooo quanto sto male!!! burro d'arachidi, a me!!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...