Sunday, January 24, 2010

Muffin Marietta

Perché questa possa essere una ricetta da "In forma con gusto" occorre usare latte scremato e magari 2 uova anziché 3 (usando anche gli albumi!). Inoltre consiglio, se siete in pochi in famiglia, di dimezzare le dosi in modo da avere giusto i muffin per la colazione di un giorno o due...

Sì perché... sono approvato solo se mangiati (e uno soltanto!!!) a colazione, con yogurt o latte e un caffè.



P1010196

P1010203

La ricetta l’ho trovata qui, ma non l’ho eseguita alla lettera.

P1010191

Ingredienti:

300 g farina
100 g olio di semi di mais
80 g zucchero
1 bustina di vanillina
125 g gocce di cioccolato
1 uovo
2 tuorli (io ho aggiunto anche gli albumi)
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
scorza di limone grattugiata (non l’ho messa di un limone intero, ho dato una grattatina)
200 ml di latte (scremato)

La ricetta originale recita così:

“Lavorare con una frusta elettrica al fine di montare bene il composto (altrimenti con una frusta a mano, ma per più tempo).
Sbattere per prima cosa le uova con lo zucchero. Sciogliere il lievito nel latte a temperatura ambiente ed aggiungerlo al composto. Aggiungere l'olio, il sale, il bicarbonato, il limone. Mescolare a lungo con le fruste elettriche per 10-15 minuti. Aggiungere in ultimo le gocce di cioccolata e mescolare bene.
Oliare gli stampini monodose, infarinarli e versarvi il composto: 12 stampini, riempiti a metà (il composto cresce molto).
Forno statico: 180° per circa 30 minuti”.

Io ho avuto parecchi problemi, perché usando la frusta elettrica il composto era talmente compatto che mi è salito su per tutte le fruste e poi ancora oltre. Insomma… in genere i muffin hanno un impasto piuttosto liquido o granuloso, no? Non capivo cosa c’era di storto e perché a me fosse venuto così sodo e compatto!! Da non riuscire assolutamente a usare le fruste. Però alla fine più che muffin questi sono dei mini-panettoncini (se leggete la spiegazione che fa Grazia sul suo post capite), quindi forse era normale.

P1010171

Ma non sono abbastanza esperta di muffin per capire se, con un impasto così, sarebbero venuti comunque, così ho improvvisato, ho montato a neve i 2 albumi che mi erano rimasti e li ho aggiunti al composto, che è diventato più lavorabile.

P1010172

Un risultato sorprendente!!!A parte che erano bellissimi, mai cresciuti così bene e così tanto; ma poi… sì insomma… me ne son fatta fuori 4 ancora caldi. Alcuni li ho portati a Jk e Sk, dicendo però che erano piuttosto light (non c’è burro e il latte è scremato).

P1010175

P1010194

Non vi dico quanto li hanno graditi!!! Persino Jk si è fatto scappare un “Mmmmmmmhhhhhhh!!!! So goooood!!!”. Sk li ha apprezzati da matti anche il giorno dopo, quando per me avevano già perso ed erano meno morbidi.

P1010192

E… ha ragione Grazia: le gocce si sono distribuite uniformemente anche senza infarinarle!!!

P1010220

5 comments:

  1. Ma che splendida e golosa idea per la colazione!! uno tira l'altro insomma!!
    un bacione

    ReplyDelete
  2. Hola!!!! i tuoi muffins sono spettacolari!!!!
    brava

    ReplyDelete
  3. MANU E SILVIA: ehehe,,,, va beh lo ammetto: con me succede così!! per quetso la prossima volta dimezzo le dosi... anche se ne ho regalati piu' della metà a sako e jack, sono riuscita comunque a farmene fuori troppi, e in troppo poco tempo!!!

    CRISTINA: ma grazie cri!!!! in effetti sono i migliori che mi siano riusciti finora... e io dei muffin non sono amica solitamente...!!

    ReplyDelete
  4. che carini che sono questi muffin! adoro i post pieni di foto! a presto!

    ReplyDelete
  5. BENEDETTA. ma grazie, ma che carina!!!! io invece ho sempre paura di metterne troppe, ma non so mai scegliere!!!! ;)

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...