Saturday, January 2, 2010

Il capodanno gaijinesco… o almeno quel che ci si ricorda :P

Sono uscita con Aura, verso le 22,45 perché prima ho avuto qualche problemino di pudore col vestito, e poi perché lei è sempre in ritardo. Avevo promesso a Tom che sarei passata dal bar dov’era lui, ma io a mezzanotte volevo assolutamente essere al Qbar a brindare con Sako e Jack, perché i miei amici sono loro, non certo Tom e gli altri sconosciuti che erano con lui, e a mezzanotte poco mi importava dei nostri problemi sentimentali, volevo solo stare con le persone a cui voglio bene.

Il locale era tristissimo… dovevo aspettarmelo, conoscendo Tom. Ho preso una tequila per cominciare ma dopo una mezz’oretta smaniavo dalla voglia di uscire di lì, che brutto posto!! Vuoto e pieno di fumo, puah! Aura per fortuna è venuta con me e siamo arrivate al Qbar a mezzanotte meno 3…. Corriiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!! Per fortuna io ho l’orologio sempre avanti e quindi abbiamo potuto salutare tutti e prepararci al brindisi con tutta calma. Che bel posto, il Qbar! Sicuramente il locale più elegante ed esclusivo di Qingdao. Buona musica, simpatica band filippina, bel posto, buoni i cocktail, gente per bene. Sako era con Jack, Adrian e Sara, Sette, Chereelle e altra gente, ed era di buon umore. Noi ci siam subito unite al brindisi e a ballare, poi Aura mi ha presa da parte dicendomi che se mi comporto così per lui è ancora meglio che se mi dichiarassi. Cheeeee???? Ma mi sto comportando normalmente!!! Niente da fare, lei diceva che si capiva che ce l’avevo con lui e che se facevo così non andava bene perché lui si sentiva solo più importante. Mah… A me sembrava di essere cordiale, ovvio che non gli ho buttato le braccia al collo, visto che ho deciso di ‘move on’, e comunque non lo facevo manco prima!!

Comunque, dopo un po’ lui è venuto lì e ci ha detto che ci saremmo spostati in una festa all’Intercontinental (uno degli hotel assolutamente più fighiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!! e dopo averlo visto ci credo eccome!!!), nella stanza di amici di un amico di Sako. Ma solo pochi, i più importanti… Io e lei prese benissimo ci accodiamo, e lui ci porta in macchina.

Posto stupendo, non sapevo più dove guardare e mi sarei persa, sicuramente.

La stanza era di chissà chi, ci hanno aperto la porta delle ragazze cinesi e due tipi che dall’aspetto sembravano indiani o giù di lì. Beh, beati loro a potersi permettere un simile lusso! Ci hanno offerto del vino sulla terrazza vista porto (wow!!), ma era presto, saran state neanche le due, e noi eravamo ancora pieni di energie per stare chiusi in una stanza. Così hanno detto che saremmo tornati dopo, e ce ne siamo andati.

Aura e la ragazza russa che era con noi volevano a tutti i costi andare al Jazz, ma Sako e Jack neanche a parlarne, così ci hanno portate lì e poi se ne sono andati, senza quasi manco salutare. In effetti era un po’ prestino per il Jazz Corner, che in genere si riempie alle 2. Ma nel giro di mezz’ora la gente ha cominciato ad arrivare! Io ero un po’ depressa all’inizio, ci resto sempre male quando Sako fa il maleducato… Si vantano tanto del fatto che i libanesi sono dei gentiluomini e molto cavalieri ed è vero, per certe cose… Ma per altre mi lasciano basita.
Poi è arrivata Ale, che era in un altro locale prima, abbiam brindato insieme tutte e tre, mentre un sacco di tipi peruviani, americani o di chissà dove ronzavano attorno.

Poi Sako e Jack sono tornati. Facevano tanto gli sprezzanti, e poi invece eccoli lì. Di nuovo antipatici da morire…

Noi fanciulle ci facevamo i cavoli nostri, poi sono arrivati pure gli americani con cui io e Ale eravamo uscite a cena, quindi la compagnia non ci mancava di certo, ma non potevi non notare quanto fossero distaccati… E io ovviamente ci stavo malaccio, indecisa tra il sentimento di delusione, tristezza, nostalgia, rabbia o indignazione.

Poi c’è stata un’apparizione… stavo parlando con Aura quando l’ho visto, l’ho girata e le ho detto: “Guarda quel tipooooo!!!! Let’s go!!!”.
E siamo andate, perché lei non si fa certo pregare… Anzi! Gli si è andata direttamente a presentare, davanti al guardaroba, inventandoci che dovevamo controllare le borse… Mio dio che bello che era!!!! Lui gentilissimo, ci ha chiesto se poteva salutare degli amici e raggiungerci più tardi. Porca miseria che colpaccio!! Magari non lo avremmo più rivisto ma vuoi toglierti la soddisfazione di farti vedere da Sako parlare con un ragazzo tanto bello???
Quando l'ho fatto vedere ad Ale lei mi ha detto: "Ma Ele, ti piace così tanto quello lì??? A me non piace". Ma non c'è da stupirsi perché chi piace a me non piace a lei e viceversa. Invece Aura continuava a dirmi "He's so hot, he is so so HOT!!!! I want you with that guy... right now!!!".
E invece è venuto!!! Ed è venuto da me. Mi ha presa e abbiamo fatto un po’ di conversazione, io sempre più basita dalla fortuna di trovare un simile pezzo di ragazzo a Qingdao! Lui moooolto, mooolto sicuro di sé, si è preso subito confidenza ma essendoci Sako nei dintorni io ero solo contenta, anche se in quel momento di Sako non mi ricordavo proprio.

Poi il tipo si è allontanato e in quel mentre Sako stava tornando dal guardaroba e l’ho visto in pieno volto. Ok non so cosa stesse pensando, ma la sorpresa si notava. Io ero in un brodo di giuggiole.

Poi è arrivata Aura che mi ha detto: “Ti devo dire una cosaaaaaaaaaaaaa!!!!! Prima mentre stavi parlando col ragazzo Sako si è girato vi ha visti e a momenti sveniva!!!!! Ha fatto una faccia come per dire: che cacchio sta succedendo???? Ci è rimasto di merda, credimi!!!!!! Dovevi vedere che faccia!!!”. Io penso abbia esagerato un po’, ma fatto sta che ci è rimasto, e questo l’ho visto anch’io.

Il ragazzo bellissimo è canadese, ha 22 anni ed era qui in vacanza, riparte domani. Ci ha portate al Mac Donald perché Aura era affamata, e mentre eravamo al tavolo Ale mi fa: "Ah no Ele, hai proprio ragione... Ora che lo vedo alla luce del Mac Donald... è proprio un gran bel pezzo di ragazzo, complimenti!!! E brava Ele, guarda, son proprio contenta!!!".

E poi… E poi basta, chiudo qui. Ho cominciato l’anno nuovo coi botti, da pazza, ma come mi ha lasciato scritto Margherita in un commento, ogni lasciata è persa, per cui…

Dico solo una cosa, che è buffissima e quasi un segno del destino… La ragazza tedesca che lavora a Parigi e che Sako è andato a trovare si chiama Sina (si legge come si scrive). Il canadese si chiama Sena, e si pronuncia Sina.

Era lo spirito umoristico del destino.

La mattina dopo Aura mi ha tenuta 30 minuti al telefono per farsi raccontare i particolari, eccitata come una scolaretta. Continuava a urlarmi: "I want YOU, with THAT GUY, in CANADA!!!!". Ahahahhahaah!!! Che pazza!

Il primo ero un po’ angosciata perché temevo che Sako o Jack si fossero offesi vedendoci andar via (noi comunque abbiamo salutato educatamente senza dire dove saremmo andate né con chi), e io comunque mica li voglio perdere! Lo so che è assurdo, lui è andato appositamente a trovare una tipa a Parigi e io dovrei sentirmi in colpa perché mi faccio gli affari miei ora che lui non mi caga più?? Però son strani, e io convivo praticamente col senso di colpa e di inadeguatezza.

Poi invece Sako ha continuato a farsi sentire… già negli ultimi due giorni aveva ripreso a cercarmi spesso su msn, e ha continuato… Persino adesso, è qui che chatta e mi chiede dritte per cucinare il pesce. Oggi devo passare a prendermi le scatole per torte che ho ordinato e gli lascerò un paio di muffin appena fatti… E vediamo di che umore è oggi! Di che fine abbiamo fatto noi ragazze la notte del 31 non ci hanno ancora chiesto niente… Se lo faranno, dirò che ho vari ricordi di un Mac Donald, e poi… blackout!!

12 comments:

  1. Vedi che ne vale la pena rendersi rara? Anzi tu hai beccato due "piccioni" con una fava.... con uno ti sei divertita e l'altro l'hai fatto morire di rabbia. Avanti tutta!

    ReplyDelete
  2. Auguri !!!!!! un bacione e che sia un 2010 fantastico!!!
    a presto Pippi

    ReplyDelete
  3. BòACKSNOW: .... diciamo che, nonostante il pudore e la paura di essere giudicata, non ho lasciato molto all'immaginazione...!!

    TINA: TINA SEI UNA GRANDE!!! grazie per non giudicarmi male!! guarda non so se è stato quello ma deve aver un minimo funzionato... sono appena tornata da casa loro, e sako era carino. di nuovo allegro, giocoso e gentile. mi han fatto cena e lui il the. ma per ora gli concederò la mia presenza solo sporadicamente... ;)

    PIPPI: grazie carissima, tanti tanti auguri pure a te per un anno meraviglioso!!!

    ReplyDelete
  4. Gaijina, mi sembra sia andato tutto bene l'ultimo dell'anno, no? Ti faccio ancora tantissimi auguri e spero che potrai continuare a usare blogger e facebook (ho letto il post precedente), mi mancherebbe tantissimo leggerti :( Un bacione!

    ReplyDelete
  5. BABI. grazie cara... sì dai, diciamo che è iniziato in modo tutt'altro che noioso! anche a me mancherebbe tantissimo, scrivere e leggere i vostri consigli e incoraggiamenti... non avete idea di che persone fantastiche siete per me! mi sono davvero affezionata a voi, e spero di cuore di riuscire a conoscervi di persona, una per una! buon anno carissima!!

    ReplyDelete
  6. Ahahhhhhhhhhhhhhhh! Hai visto che vederti impegnata ha sortito i suoi effetti? Avrei voluto vedere la faccia di Sako...hahahhahaha! Finalmente "revenge is coming"...E cmq sei una pazzaaaaa!!! =))

    ReplyDelete
  7. MAGGYE: .................... lo so!!!!!!!!! ma era troppo bellino!!!!! e poi, vogliamo cominciare l'anno nuovo come si deve?? a parte gli scherzi, sono una pazza solo qui... in genere sono una brava ragazza!! sì, avresti dovuto vederla!!! ti giuro in quel momento ho pensato a te e mi son detta: "Il piano funziona!!!!" . dovevi vedere com'era carino ieri, mi ha preparato il the, jack la cena, ed era di nuovo giocherellone... vedremo!!

    ReplyDelete
  8. Intanto Buona Anno che mi sembra essere iniziato alla grande....vai avanti così...
    ma credi che mia sorella sia chiama Aura e di sicuro non è un nome comune....il segno del destino!!!!!
    ciao...................

    ReplyDelete
  9. MARGHERITA: ma dai????? ma pensa teeeeeeeeeeeeeeeeeeee a me è un nome che piace tantissimo tra l'altro!!! non è comune no!! ho cercato aura su facebook e lei è l'unica che mi è comparsa!!!!

    ReplyDelete
  10. bene se hai trovato mia sorella..io sono antonella
    Lei ha questo nome perchè in quegli anni uno scrittore spagnolo aveva pubblicato un romanzo con il titolo Aura
    ciao

    ReplyDelete
  11. ah no, ho trovato solo la mia amica!!! mi sembrava un po' strano che fosse proprio l'unica l'unica su tutto facebook...!!! capito... beh è un nome che terrò in considerazione!!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...