Tuesday, July 14, 2015

Mango, papaya and avocado salsa

È arrivata la stagione dei manghi!!!!!! Yayyyyyyy!!!!!
Devo ammettere che forse è ciò che mi fa sopportare i 4 mesi estivi in Florida, quando ti doccia, e un secondo dopo sei di nuovo sudata, dove hai l'aria condizionata 24/7 altrimenti svieni, dove esci praticamente in mutande ma muori di freddo non appena entri in un supermercato dove tengono per motivi misteriosi 10 gradi massimo. 
Che poi, se vogliamo dirla tutta, non è diverso dall'Italia in una giornata calda. Ho la mia app del tempo puntata su Torino, Deerfield Beach, Minneapolis, Qingdao e Honolulu (i posti in cui vivono i nostri familiari o amici), e più di una volta c'erano 30-32 gradi a Torino o in Minnesota, contro i 28 di qui. Credo quello che è difficile da gestire è che qui non si tratta solo di una giornata o due nel corso dell'estate, sono 4 mesi filati. Accompagnati da piogge straripanti e piccoli uragani, sei hai sfiga. Ogni anno che si avvicina settembre ci si chiede "Succederà quest'anno? O la scampiamo un'altra volta?".

Insomma, in queste giornate calde, soleggiate tanto che occhiali da sole non mi fanno un baffo, ciò che mi rende una persona felice, appagata e serena è sapere che comincia la stagione del mio fritto preferito: il mango. Ne esistono talmente tante varietà che abbiamo preparato un foglio Excel con le varie colonne per ogni caratteristica da valutare (fibrosità, polposità, sapore, grandezza dell'albero e durata) per decidere quale albero comprare.
ogni sabato al mattino presto andiamo a Delray, dove Beth e Chris vendono la qualità del momento, a peso. Ogni settimana c'è qualcosa di nuovo da assaggiare, e una coda più lunga da fare. Con i pennarelli scriviamo sulla buccia che tipo di mango è, poi arriviamo a casa e ci diciamo "Quale proviamo oggi?" e siamo eccitati come due bambini. I piccoli piaceri della vita..... ;)

Se avrete mai la fortuna (o la sfortuna) di visitare la Florida nei mesi estivi, addolcitevi il soggiorno facendo scorpacciate di manghi, e provandone quanti più tipi potete! Alcuni non sono granché, ma ognuno ha i suoi preferiti, e se mangiati al momento giusto è difficile trovarne uno che non sia buono.
Io li uso dappertutto, ci faccio torte, insalate, smoothies, salsedesserts e ancora desserts.


Stavolta, è stata la volta di una salsa che è la fine del mondo. Da servire come aperitivo, da gustare con le corn chips come la guacamole, vi farà fare un figurone se la porterete in giro, e renderà felici e appagati chi la mangerà. 


Note: 
- le dosi sono abbondanti, se siete solo in due è meglio dimezzarle visto che questa salsa è al suo massimo fatta e mangiata.
- si conversa in frigorifero per un paio di giorni, ma non andrei oltre.
- le dosi sono in cups, ma non ha importanza: io non le ho seguite e ho fatto tutto a occhio, aggiustando il succo di lime. Rispettate le proporzioni (stessa quantità di mango e papaya) se volete un piatto bilanciato, ma nulla vi vieta di modificare la ricetta come più vi piace.
- potete sostituire o il mango o la papaya con dell'ananas nelle stesse proporzioni .

Da Sunny Days, Balmy nights

Ingredienti:

1 tazza di mango a pezzettini
1 tazza di papaya a pezzettini
1/4 tazza di cipolla rossa a pezzetti minuscoli
2 avocado maturi ma sodi
2 cucchiai di succo di lime
1/4 tazza di coriandolo fresco
1 peperoncino jalapeño, senza semi e tritato


Mischiate il tutto in una ciotola e servite con chips messicane.


***

MANGO, AVOCADO AND PAPAYA SALSA

A perfect colourful salsa, full of flavours that will remind you of summer in South Florida, with its mangoes, and avocados, and papayas... How can it be so bad?!! Well, it is quite bad for 3-4 months over here, the humidity and stickiness can be annoying... But all of it is forgotten with a bite of something like this! Something that reminds you what a few hot, humid and rainy months can produce in nature... Priceless!

Notes:

- this recipe is for nice size bowl perfect for an appetizer at a party. Together with other few snacks, it can feed a crowd. You can also prepare half of it for a light snack for dinner.
- you can store it in the refrigerator up to 2 days, but no more than that: it's definitely better made and eaten.
- You can substitute mango or papaya with the same qty of pineapple.

From Sunny Days, Balmy nights (purchased at the Fairchild Tropical botanical Garden)

Ingredients:

1 cup diced mango
1 cup diced papaya
1/4 cup diced red onion
2 ripe and firm avocados
2 Tbsp lime juice
1/4 cup fresh cilantro, chopped
1 jalapeño pepper, diced

Mix everything together in a bowl and serve with tortilla chips.


Enjoy this refreshing deliciousness and then make some more!!!


No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...