Monday, July 26, 2010

Thai dinner - part two: Pollo delle Figi alla crema di cocco

THAI DINNER - PART TWO
3° STEP: POLLO DELLE FIGI ALLA CREMA DI COCCO
Sul libro sembrava davvero uno spettacolo. Ero impaziente di provarlo e di cucinarlo per A. Ho seguito la ricetta alla lettera (tranne diminuire la cipolla), ma il risultato era cipolla allo stato puro!!! Mischiato col riso e togliendo un po’ di salsa non era male, anzi A. ha fatto pure il bis, ma io qualche sera dopo l’ho riprovata apportando modifiche e migliorie, e il risultato è stato molto molto soddisfacente. Scrivo la MIA versione tra parentesi.

Ingredienti per 4 persone (io ho dimezzato le dosi):
4 petti di pollo
60 g di farina condita con sale e pepe (ne basta meno)
2 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaio di farina di mais
350-400 ml di crema di cocco in scatola (io ho comprato la polvere da mischiare con l’acqua, ma il latte di cocco va perfettamente bene perché alla fine mi è venuta la stessa consistenza… la seconda volta ho usato il latte, è stato più veloce e il risultato identico)
1 cipolla media, tritata (E’ FOLLE!!! io ne ho usata meno di metà e il piatto sapeva solo di cipolla… la seconda volta ne ho usato uno spicchietto ed era perfetto)
sale, pepe
1 peperoncino piccolo tritato
(lime)
(basilico fresco)

Infarinate i petti di pollo con la farina condita (abbondate pure), poi fateli dorare nella padella con l’olio caldo.
Trasferiteli in una teglia da forno, (e spruzzateli con un po’ di succo di lime… tocco di classe!! ahahaah!!! :D).
P1030848
In una casseruola unite la farina di mais, il latte/crema di cocco, la cipolla e il peperoncino tritati, sale e pepe, amalgamate e portatela quasi a ebollizione rimestando continuamente.
P1030847
Fate sobbollire per 3 minuti, poi versate la crema ottenuta sul pollo, (aggiungete le foglioline di basilico) e passate in forno a 180° per 20-30’.
P1030849
P1030851
Accompagnate il pollo con lo Sticky Rice.
P1030856
P1030857
Ve lo dico sul serio: seguite il mio consiglio e mettete pochissima cipolla, e aggiungete lime e basilico… E’ tutta un’altra cosa!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Massaia Caterina:



Oh, da lunedì che ero a un metro da terra perché lui mi aveva messaggiato tanto spesso come non mai, sono di nuovo con un grande punto interrogativo in testa.. Lunedì non mi ha più risposto, martedì mi ha risposto a monosillabi, e stasera gli ho chiesto se cenavamo insieme dopo la palestra alle 21 e ora sono le 23 passate e sono ancora qua che aspetto. La sensazione brutta è di nuovo qui... Ma voi ci credete al sesto senso delle donne? Forse ero troppo tranquilla, dopotutto la danish girl è ancora qui in città... Figurati se non gli ha chiesto di vedersi, e lui perché avrebbe dovuto rifiutare? Me lo sento, me lo dirà la prossima volta che ci vedremo. Spero senza altre sorprese. Ma perché è tutto così difficile? Ma sono io o cosa?? Potrebbe essere così semplice, così sereno e tranquillo, arriva messaggio-rispondo-invito a crna-dico sì o no. E invece... boh!!??
Basta, non voglio farla troppo lunga, nè fare la drammatica per niente. E' solo quella sensazione...

7 comments:

  1. grazie per la ricetta---per il resto anrà tutto per il meglio

    ReplyDelete
  2. ok possiamo aprire un contest per dare un nome a "QUELLA SENSAZIONE"? che personalmente conosco e (detesto) benissimo...credo che sia compresa nel pacchetto donna..tremenda davvero..ti mangia dentro.In ogni caso ti capisco bene stella, che nervoso e chissà che ansia,ma tu riusciresti ad andare tu a cercarlo e chiedergli che succede?che sei preoccupata per la presenza della zocc*** danese e che ti manca e vuoi sentirlo di più?So che puoi dirmi:"No non voglio far la disperata e non voglio sembrargli una matta", ma a sto punto chissenefrega, secondo me dato che non gli hai mai dato modo di pensare che potessi essere particolarmente gelosa, potresti pure esporti e via.Poi,come succede di solito a me,sono io che mi rodo il fegato con castelli per aria allucinanti e tormentosi e la realtà si rivela tutt'altro che tragica come me l'ero dipinta mentalmente..altrimenti resta in attesa di una sua risposta, ma sono angosciata io per te!Ma poi tu non vorresti che lui considerasse la vostra una relazione seria?esclusiva?e scusa se sono così rompiballe stasera, ma "i love you" è mai uscito?secondo me una bella dichiarazione d'ammmmore e un "I'll go wherever you will go" ci sta!!ehehh..beh scherzi a parte attendo di sapere come andrà,buona notte per ora, almeno qui.baciooo

    ReplyDelete
  3. MARGHERITA: u are welcome!!! :D sìsì.. va già meglio!!!! :)))))

    YASMIN: ehmmmmmm.... con un briciolo di imbarazzo dico che stamattina ho ricevuto la sua risposta in cui si scusava dicendo che aveva appena letto il messaggio e che era tardi per cena (ricevuto il messaggio un minuto dopo che ho spento il cellulare....-.-'), e se potevamo andare stasera. io stasera sono impegnata, ma meglio così perché di solito non mi piace uscirci di giovedì, perché se non ci vediamo il giocevì poi il venerdì ho l'impressione che sia contento di vedermi... forse la mia sensazione era solo dettata dalla fifa e la minaccia danese... speriamo!! i love you??? naaaa.... non è uscito e da parte sua non uscirà mai... di conseguenza... dovrò bere parecchio, prima di farmelo scappare!! grazie cara per la comprensione, mi sento un po' una cretina con ste depressioni easy, almeno così so che non sono l'unica!! ehhh.. essere donna non è facile!!! ;)))

    ReplyDelete
  4. Ma beata te che hai le depressioni easy =) a volte sono una scocciatura, ma quanto ti mancano poi se non le provi! ;)

    Comunque, questo pollo solo a vederlo è da sbavarci. Dovrò assolutamente provare a farlo!

    ReplyDelete
  5. Purtroppo ho vissuto la tua stessa identica sensazione...PURTROPPO...il mio lui (che è ancora adesso il mio lui) stava con un'altra e la cosa non era stata "chiarita in tutto e per tutto". Quindi so benissimo come ci si sente, la paura l'insicurezza, l'ansia.
    Purtroppo noi donne abbiamo sta cosa nel dna...cominciamo a pensare pensare e non ci fermiamo più...ci facciamo dei "viaggi" pazzeschi. Gli uomini invece sono molto più lineari e non si rendono conto di quanto magari noi riusciamo a stare male per una cosa che loro considerano banale. Cerca di stare tranquilla, di sicuro non ti ha risposto per qualche problema banale, e non si è reso conto che tu invece potevi pensare tutt'altro.

    ReplyDelete
  6. Questa ricetta di pollo mi piace!! Dev'essere molto particolare, la proverò!!
    Per il resto... quella sensazione la conosco, fin troppo bene... ed è proprio così, spesso ci facciamo dei castelli in aria immaginando il peggio e poi.... e poi invece non c'è nulla..
    Porta pazienza e tieni duro!!! Un bacione

    ReplyDelete
  7. Ah ovviamente ti adoro all'ennesima potenza per tutte queste ricette thai!!il dolce poi...da svenimento...cmq dall'ultimo post mi sembri più serena..e sono contenta per te..aspetto il resto!bacioni

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...