Tuesday, June 1, 2010

Planning Shanghai and...

Oh-oh... Oddio!! Sono di nuovo nella fase 'grave', e me ne rendo conto perché ho iniziato a fare le mie solite cazzate per qualcuno. Il che in genere porta a nulla di buono!!!


Ma cominciamo dall'inizio...


Alla fine domenica avevamo preso il biglietto di andata!!!! Alla fine voliamo pure noi, anche se dovrò uscire prima da lavoro... Mi ero presa malissimo perché Maggie mi aveva consigliato di iniziare a cercarmi un albergo da me visto che Adam aveva degli amici a Shanghai e, siccome tutti gli alberghi sembravano pieni, probabilmente avrebbe optato per stare da loro. A me era crollato per un attimo il mondo addosso, giuro. Insomma, avevo deciso di andare perché mi aveva detto che non ci sarebbe stato problema, che avremmo potuto dividere la camera così da pagare la metà, che se ne sarebbe occupato lui... Insomma, ero terrorizzata ma, come al solito, quasi mi aspettavo una bastarderia del genere.
Infatti quando mi ha scritto di leggere la mail ho pensato 'eccolo, non ha manco il coraggio di dirmelo a voce!!'. E invece... la mail conteneva due link, uno dell'hotel che aveva prenotato e l'altro con la mappa dei dintorni, più una sua breve descrizione, e mi chiedeva se mi andava bene come prezzo. Il link portava a due possibilità: lettone grande o letti singoli. Chissà quale sceglierà? Ero proprio curiosa, ma non lo saprò mai... perché il giorno dopo mi scrive che gli hanno appena comunicato che la sua prenotazione non può essere accettata perché è pieno!! Panico....


Martedì, ovvero ieri, ero al lavoro e ho ricevuto una pessima notizia. Informandomi sul permesso da compilare per chiedere i giorni di vacanza, scopro che per la festa della barche drago, si lavorerà sabato 12 e domenica 13, per poi stare a casa il lunedì 14 martedì 15 e mercoledì 16. Cazzo!!!! Quindi mi dovrò perdere non 3 ma 5 giorni di stipendio a scuola e dovrò chiedere un permesso di non 3 ma di 5 giorni al lavoro!!!! Il mio capo mi ammazza sicuro. Ma che modo è??? Ma quando mai si fanno sti scambi di giorni?? E senza manco avvisare poi!!!!


Altra cosa di martedì è che Adam mi chiama. La prima chiamata!!! Io emozionatissima!!!


'Hey, what's up?'
Mi ha chiesto a che ora sarei uscita da lavoro perché Maggie e Guillaume volevano mangiare qualcosa con noi. Io gli ho detto che sarei andata in palestra e quindi non prima delle nove, e già pensavo che non ce l'avrei potuta fare perché dovevo assolutamente lavarmi i capelli.
Ma lui mi chiede 'E se non vai in palestra?'.

Io già sudavo perché era assolutamente IMPOSSIBILE che io mi mostrassi senza prima lavarmi i capelli. Ma lui ha insistito, dicendo di prendere un taxi e di raggiungerli direttamente dopo il lavoro. Io ho cerctao di dire che dovevo passare da casa, ma al suo 'Perché?', mi sono arrampicata sugli specchi, dicendo che ero piena di borse, che questo, che quello, insomma... alla fine mi ha pianificato tutto dicendomi di uscire alle 18,30 e prendere un taxi e andare direttamente lì con le borse, e non so come ma mi ha strappato un sì, seppur di malavoglia. Appuntamento per le 7.


E poi... PANICOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!! Sono subito andata da Olga a sfogarmi (lei è una mia collega cinese a cui ogni giorno faccio ripetizioni di italiano e che mi aiuta col cinese, è simpaticissima) dicendole che non potevo assolutamente presentarmi così davanti ad Adam, chiedendole conferma. Lei rideva bellamente, dicendo che andavo bene, ma poi mi ha chiesto 'E' perché vuoi lavarti i capelli, vero?' e allora ho capito che non sarei mai potuta andare in quello stato, se persino lei aveva capito qual era il problema.
Oh, sia chiaro, non che io sia una sporcacciona, anzi, mi lavo fin troppo, soprattutto i capelli, ma andando in palestra quasi tutti i giorni a correre, ci sono per forza giorni in cui dici 'li lavo stasera dopo la palestra', perché non avrebbe alcun senso lavarli prima per ri-sudarci subito dopo!!! E quella mattina avevo fatto un macello per cercare di tenerli ancora quel giorno, e il risultato era che erano peggio di prima.


Oh, alla fine Olga mi ha consigliato di uscire alle 5,30 puntualissima per una volta, di prendere il taxi e catapultarmi a casa.

E così ho fatto. Ho detto che dovevo andare dalla ginecologa (alle ragazze l'ho detto, perché era più credibile. Anzi, adesso sono tutte preoccupate per me) e che anzi rischiavo di non riuscire a prendere il taxi visto che era proprio l'ora del cambio turno.
In effetti ci ho messo 45 minuti ad arrivare a casa!!!! Dire che mi son buttata fuori dal taxi è poco. Mi sono lavata e stirata metà capelli senza manco levarmi la borsetta dal braccio, poi scendo di nuovo e vai da Adam.
Ma io non sono normale. Inutile dire che uscendo coi capelli ancora umidi mi si sono increspati in meno di un minuto.


Va beh, dopo aver speso di taxi in una sera più di quanto di solito spenda in un mese, sono arrivata (avendo pure cura di farmi portare dalla direzione da cui sarei arrivata se fossi giunta direttamente dall'azienda, per non far capire che ero passata da casa... lo so: PAZZA COMPLETA), gli ho scritto che ero lì e lui mi ha raggiunta poco dopo, zoppicando. Ma poooovero il mio bambinone!!! Mi ha raccontato una storia macabra di come facendo piegamenti in palestra gli sia uscita un'anca e di come rigirandosi durante la notte sia quasi svenuto dal dolore essendogli uscita di nuovo ed essendosela rimessa a posto. Io stavo per vomitare quando siamo arrivati. In realtà ero preoccupata visto che ci aspettano giorni di cammino shanghaiese.


Maggie e Guillaume hanno ordinato e abbiamo mangiato di gusto. Adam è riuscito a prenotare un altro albergo!!! Evvai!!!! Non so assolutamente che tipo di camera abbia preso. Vedremo.


Maggie e Guillaume volevano vedere di organizzare qualcosa per il prossimo weekend, visto che sarà il 31esimo compleanno di Adam! Proprio domenica. Loro pensavano a una cena, e hanno chiesto il mio aiuto, che avrei dato volentieri, però Adam e io eravamo più per andare in spiaggia... Insomma questo sembra che sarà il primo weekend di sole a Qingdao, non si può non andare in spiaggia e entrambi siamo proprio 'spiaggisti', quindi della cena non ci frega molto.


Io contenta anche perché settimane fa un collega cinese mi aveva invitata al suo matrimonio per domenica, ma io ricordandomi che era il compleanno di Adam avevo detto che probabilmente non avrei potuto andare (sì lo ammetto: erano settimane fa, prima che sapessi della danese, quindi io già immaginavo risveglio con colazione strafiga preparata la sera prima, insomma.... va beh, stendiamo un velo pietoso). Almeno faremo qualcosa, anche senza risveglio e colazione insieme!!


Poi abbiamo pianificato un pochino il viaggio a Shanghai, Adam vorrebbe andare ad ascoltare musica Jazz in un paio di locali che conosce (ve lo avevo detto che suona il saxofono??? E ve lo avevo detto che il secondo weekend che ero stata a casa sua mi aveva abbracciata sdraiati sul divano e mi aveva fatto sentire il suo brano jazz preferito e io mi ero quadi addormenatta tanto stavo comoda ed ero beata??), ma ho quasi l'idea che ci divideremo perché Maggie e Guillaume vogliono fare dello shopping mentre ad Adam non gliene frega niente, e io non ho assolutamente soldi da spendere quindi è meglio che lasci perdere. Poi loro probabilmente non avranno voglia di uscire la sera, cosa che invece noi faremmo volentieri.


Finita la cena eravamo fuori e Maggie mi stava dicendo di farle sapere se avessi avuto bisogno di lei per andare a comprare il biglietto del treno per il ritorno, ma io che non la volevo disturbare dicevo di non preoccuparsi, che avrei trovato il modo per andare io, che sabato non sarebbe stato troppo tardi, finché lei è partita in quarta e ha detto 'Ma Adam può andarci lui a comprartelo, lui non è molto impegnato e per di più non abita lontano, chiedi a lui se ti aiuta!!!'. Io la stavo per strozzare per impedirle di ripeterlo perché mi scoccia da morire rompere le palle alla gente per i miei bisogni, senza contare che già si era occupato lui dell'albergo, insomma, forse lei non sa che non è il mio ragazzo, che non mi deve niente, che lui è il tipo che pensa 'Non capisco perché bisogna aprire le porte alle donne... Non sono capaci di aprire una porta?'.
Ma lui ha interrotto il mio fiume di parole con un 'Sure, no problem, perché non andiamo da me, prendiamo il mio portatile e ci prendiamo un caffè mentre cerchiamo una soluzione? Te la trovo io, sono un mago per fare i piani dei treni! Non dovrai partire all'alba, non ti perderai la domenica, fidati, sono troppo bravo vedrai che troviamo un modo!'. E così abbiam fatto. Loro due se ne sono andatia casa, e noi siamo andati a prendere il suo pc, poi l'ho portato io in un caffè che sapevo molto carino. E ha apprezzato. Davanti a due belle tazzone di ottimo caffè al caramello abbiam surfato in cerca di treni (niente, alla fine... ma abbiam deciso che prenderò lo sleeping bus, mi ha dato i numeri e ho chiamato oggi - anzi, Olga ha chiamato oggi), poi dei locali Jazz in cui andare, poi del ristorante thailandese. Poi ogni tanto gliene veniva in mente una e si metteva a cercare. Abbiamo deciso che andremo sicuramente al Thailandese, cercheremo un greco, poi magari un messicano e un indiano. E mi ha detto che mi deve far assaggiare una colazione all'americana come si deve. Mi ha anche detto che può cucinarmela lui una bella colaione, che ha il Maple syrup a casa e da lì ci siam messi a parlare delle differenze tra lo sciroppo d'acero e il miele. Poi siam passati a pianificare il suo compleanno. Visto che se devo fare una torta mi dovrei perdere il giorno in spiaggia, abbiamo deciso di fare dei brownies, anzi... per lui fare i brownies vuol dire comprare all'Hisense il preparato e farli così. Io ero indignata ma ho accettato quando mi ha detto che avremmo potuto andare a comprarlo insieme giovedì sera.

Ho anche scoperto che la sua pie preferita è la pumpkin pie, per cui se qualcuna ha una ricetta ottima e vuole farmela sapere le manderò un abbraccio virtuale!

Alla fine ci siamo incamminati, mi ha messa sul taxi e lasciata coi due baci e con un 'Se non fossi così imegnata, torni sempre così tardi la sera... potremmo andare a prendere la roba per fare i brownies, per me giovedì sarebbe perfetto. Se riuscissi ad essere qui per le 7,30 potrebbe ancora andare... fammi sapere'. Aveva un profumo buonissimo. Ed era proprio il suo, perché lui non usa profumi.


Sono tornata a casa col cuore saltellante! Lo so che non è successo niente e se continuiamo così finisce che mi vedrà solo come un'amica, però è bello quando percepisci che entrambi ci troviamo più a nostro agio.


Ora belle bambine vi saluto e scappo perché domani vado a correre la mattina alle 6 così che la sera non vado più in palestra e posso andare con Adam a comprare!! Sempre che possa ancora. In ogni caso, stasera ho fatto porcate che metà basta quindi correre non mi fa certo male. E ho pure saltato la palestra, oggi (perché ieri ho fatto tardi e avevo troppo sonno.... hihihi!).


E' qualche sera che arrivo e trovo sempre una sua mail, o col link dell'hotel, o col lik del ristorante Thai, o, stasera, col link dei pavillon che offriranno qualcosa di particolare nei giorni in cui saremo all'Expo. Saranno l'Iran, l'Argentina, e il Giappone. A parte quest'ultimo, gli altri non mi ispirano granché. Ma ne ho visti altri che invece vedrei molto volentieri!! Avete curiosato sul sito? E' fighissimo, consiglio di farci un giro!!



Scappo a nanna!!! Ricordatevi la pumpkin pie se ne conoscete una già sperimentata con successo!!



8 comments:

  1. eyheheh sei proprio cotta a puntino eh... dai io tengo le dita incrociate per te

    ReplyDelete
  2. Beh direi che le cose si stanno mettendo bene ;-) Non ti preoccupare, non è che a fare cose insieme poi ti considererà come una sorella. Probabilmente vuole capire anche lui se sta veramente bene con te nelle cose di tutti i giorni....anzi secondo me è un buon segno.

    PS: anche se salti la palestra qualche volta non muore nessuno ;)

    ReplyDelete
  3. Ma no che non ti idealizzo...ma che sei una tipa tosta si percepisce anche dall'altra parte del mondo...
    Bene... allora si vaaaaa! Che dire... goditi il viaggio, l'expò....e...la compagnia!
    Mmm la torta alla zucca..mai provata, e vista così non è che m'attiri tanto... http://www.gnamgnam.it/index.php/2008/10/30/pumpkin-pie.htm però questa ricettina sembra niente male... (sempre che si tratti di questa...). Eleee la tua dottoressa analista (hahaha) nonchè estetista sarebbe felice di porti dei fantastici trattamenti modellanti... ma siamo lontanucce! hihihihi :-*

    ReplyDelete
  4. PASTICCIONA: direi abbastanza.. persino al lavoro mi prendono in giro!!! e questo solo dopo avermi vista cambiare colore quando ho visto la SUA chiamata!!! grazie cara!!

    ELENUCCIA: che bello vista così... speriamo!!!! io mi trovo sempre più a mio agio in effetti, ma mi piace sempre tantissimo!! anzi non so come sto facendo a non zompargli addosso, devo complimentarmi con me stessa per quest'autocontrollo che assolutamente non è da me!!
    hey hey hey, qui sto weekend si va in spiaggia e io non potrò mettermi in cistume!! dici poco???? e ho appena finito la merenda tripla notturna con lo sciroppo d'acero appena comprato insieme a LUI!!! ;)

    MAGGYE: GRAZIE MAGGYE!!!! sì dovrebbe essere qualcosa del genere... ma non ho idea se sia buona o no! miiiii maggye non lo direeeeeeee!!! io starei tutto il giorno a farmi 'modellare', se non fosse così costoso, e in ogni caso.. troppo lontano adesso!! maaa... trattamenti a domicilio non ne fai?? ;))) in cambio ti ospito e cucino e lavo e stiro la roba!! e ti guardo i bambini!! sono brava coi bambini!!

    ReplyDelete
  5. Eh questo Adam ti fa proprio un bell'effetto, quando passi dei bei momenti con lui solo a leggerti mi metti allegria!! :) Per la pumpkin pie ho una ricetta testatissima, domani te la mando che ora sono con il computer di mio marito e vuole che glielo ridò ;))) Baci Laura

    ReplyDelete
  6. LAURA: ahahahhahah!!!! è verooooooooooo!!!! ieri sera siamo andati insieme a comprare un paio di cose per il weekend e poi l'ho accompagnato a mangiare qualcosa, e mi son fatta la strada di ritorno a casa a piedi saltellando come cappuccetto rosso!!!!! ahahahahhha!!!! grazissssssime per la ricetta!!!!! aspetto curiosissima!!!! ne ho anche trovata una che sembra favolosa!!!

    ReplyDelete
  7. fantastico stella sono contenta per te!speriamo speriamo speriamo speriamo che vada tutto per il meglio e si decida a mettersi con te capperi!!!baci e buona vacanzina a shangay!per la pumpkin pie anche io ne ho una carina: http://www.gnamgnam.it/index.php/2008/10/30/pumpkin-pie.htm
    quando la fai pubblicala magari!

    ReplyDelete
  8. YASMIN: ma grazie!!!! quanto calore, sono commossa!! grazie anche per la ricetta, sei la seconda che me la segnala! dev'essere buona allora... certo, se la faccio la posterò sicuro!! se non viene un pasticcio... spero davvero che shanghai serva a chiarirsi le idee.. ovviamente, nella mia direzione!!! ;P

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...