Friday, April 24, 2009

E non saranno i marinai... tatatatata-tataaaaaaaaa....



Eh marinai non furono, perché a quanto pare continuano a darci informazioni sbagliate... Ovunque andiamo ci chiedono se siamo della Marina (??? ma ti pare???), ma noi sta Marina non riusciamo proprio a trovarla.

La serata ieri è iniziata malissimo, siamo andate al solito nostro posto preferito ma era pressochè vuoto! Ma come, è venerdì!! I nostri amici erano appena tornati dalla palestra e aspettavano nostre notizie, un altro tizio (conosciuto venerdì scorso), dopo aver detto che non ci avrebbe più chiamate (odiamo le persone insistenti...) ci ha dato appuntamento in un altro posto (-.-'), e noi eravamo lì da sole come due poverette ad aspettare le divise... Non sapevamo il da farsi ma alla fine abbiamo cambiato posto, e siamo andate nell'unico di cui conoscevamo l'indirizzo, dove sapevamo di non trovare la cozza insistente e dove pensavamo di aspettare i nostri amici, pensando di guardarci un po' intorno durante l'attesa. Siamo entrate e di nuovo tutto pieno di coreani e cinesi!!! Ma insomma, io non ho nulla contro di loro, ma ogni tanto si sente proprio il bisogno di un altro tipo di compagnia! I camerieri volevano metterci a un tavolino sperduto vicino al palco ma è bastata un'occhiata di fuoco per tirargli fuori un'altra proposta... tra le alternative il mio occhio di falco (e diciamolo pure, alquanto desideroso di fare nuove conoscenze) ha subito adocchiato il tavolino accanto al calcetto balilla... Due ragazzi occidentali erano lì, e a dirla tutta non mi sembravano neanche malaccio, ma prima di comunicare la lieta novella ad Ale volevo esserne sicura (viste le sfighe nel campo, meglio non illudersi mai troppo). Loro sembravano non vedessero due ragazze da una vita, senza alcuna discrezione ci hanno osservate mentre prendevamo posto, noi abbiamo aspettato tornassero a giocare per scambiarci un'occhiata complice e incredula: non erano niente male!!! Proprio due bei ragazzi, sicuramente tedeschi, alti, carini, bei fisici, ben vestiti, insomma... Sarà vero??? Non ci hanno messo molto ad avvicinarsi e noi a scoprire che erano davvero tedeschi, e a iniziare una conversazione.

Adesso uscirà fuori il mio spirito mangereccio eh, ma sarò linda e pulita: mi sono illuminata quando ci hanno detto di avere a casa una scorta di Nutella, cioccolata Milka, pesto e altre prelibatezze!!!! Ero talmente commossa che mi luccicavano gli occhi. Spero non abbiano pensato che era per il mangiare.

La serata è trascorsa in modo piacevole, a parte le mille chiamate della cozza che alla numero 28 si è stufata e ha lasciato perdere, e a parte il fatto che i nostri amici non si son visti. Siamo un po' preoccupate che siano entrati, ci abbiano viste al tavolo con altri due, e abbiano pensato di non disturbarci. Insomma, va bene, ma non vogliamo perdere la loro amicizia per sta cosa! Se due ragazze escono da sole, è abbastanza normale che qualcuno si avvicini, o no? Soprattutto se si tratta di occidentali che si avvicinano ad altri occidentali. C'è una specie di cameratismo qui, perché rispetto a città come Pechino o Shanghai gli europeri sono pochi, quindi tendono a cercarsi tra di loro, e a fare gruppo.
Anyway, siamo tornate tutte contente, e con un appuntamento per domenica! I due sanno pure cucinare, quindi stai a vedere che qualcun altro cucinerà per noi, oltre agli amici cinesi...?? Così, Gaijina rischia di impigrirsi!!!

Ragazze, che dire? Non voglio troppo urlare ai quattro venti i fatti miei, non voglio essere giudicata male da chi legge, ma ci tengo troppo a mettere per iscritto certe esperienze di vita, e credo che questi mesi rimarranno nella memoria come uno dei periodi più importanti della mia vita, quindi bando alle paranoie! E' vero, sarei qui per studiare cinese, e ammetto che non mi sto impegnando quanto dovrei (per lo meno non in classe, ma l'ho detto, il corso è inutile), ma sto maturando moltissimo, e acquisendo una nuova consapevolezza di me. Questo credo sia importante. Sarò sempre la solita Gaijina complessata e che non si piace e che cambierebbe tutto si sé, quella che si vede grassa e non vuole essere fotografata di profilo per via del naso né frontalmente per le orecchie, che teme il momento di mettersi in costume e che si detesta per tutti sti problemi che non dovrebbe farsi, ma spero durante questi mesi di riuscire a fare pace con me stessa e ad accettarmi così come sono, e in questo può aiutarmi anche il fatto di uscire con la mia amica e finire la serata in compagnia. O no?? Poi, so di essere un caso perso, e per Ale vale lo stesso, ma magari impareremo a volerci un po' più bene e a credere un pochino di più nella nostra femminilità. Speriamo!! La speranza è l'ultima a morire, dicono!!

Adesso mi preparo per andare da Michelle a fare i baozi, con le ultime forze che mi rimangono e gli occhi pesti e gonfi di sonno... (qui ho appuntamento fisso con la luce del sole alle 5 del mattino, quindi poco conta che io sia andata a dormire alle 21, o alle 4).

Un augurio a tutte di buona giornata e buon 25 aprile!


Ps. Ho trovato questa foto e mi è piaciuta un sacco, la dovevo proprio copiare... Eccoci qui, io e Alessia, amiche, complici e sghignazzanti... Alla prossima!!

7 comments:

  1. Ciao Gaijina, buon 25 Aprile anche a te.
    Forza e coraggio....divertitevi te ed Ale questa esperienza vi servirà per tutta la vita.
    Baci
    Cristina

    ReplyDelete
  2. ciao carissima, purtroppo sono di orsa e non riesco a leggere il post! passo di qui per un saluto e per augurarti un buon 25 aprile! :-P

    ReplyDelete
  3. a me divertono un sacco i tuoi racconti...!!!! Ciao tesò...bacio

    ReplyDelete
  4. Ahhh dopo i marinai ecco i tedeschi!! Brava! Spero che la cena coi tedeschi vada bene. Buon divertimento. bacioni!!

    ReplyDelete
  5. è molto importante maturare ed essere consci dei cambiamenti.

    spero che l'appuntamento domenicale sia andato bene!!!!!

    ciaooooo e buona settimana

    ReplyDelete
  6. CRISTINA: sì lo facciamo proprio perché sappiamo che è un'occaisone che non si riprensenterà più... :( sigh!

    MICAELA. ciao cara ma sai che ho scoperto solo adesso (oggi, leggendo il tuo ultimo post) che sei sposata?? ma sei giovanissima io ti tratto come una della mia età e invece sei già donna di famiglia scusa!!!!

    MAYA. ciao apetta!! mi fa piacere che ti divertano nonostante le disgrazie siano terminate (ssssshhtttt!!! gaijina, taci!!!), a presto!!

    FRISTEL: eh ma no, i marinai alla fine chi li ha mai visti?? o meglio, li ho visti, ma niente più!! sì vabbè, ci ho pure sbavato dietro, ma null'altro!! quindi...!!

    DARIO: oooohh yeah!!

    NIGHTY: diiiii :D:D:D

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...