Thursday, June 16, 2011

Coffee Choc Cheesecake


DSC03860 
Il 5 giugno è stato il compleanno di alcuni amici, e I giorno sarebbe stato il compleanno del mio Professore, e qui era pure vacanza nonostante fosse un lunedì quindi si è deciso di festeggiare in qualche modo. E sarebbe stato anche il nostro primo anniversario. Beh oddio, non proprio, nel senso che non abbiamo mai avuto una data, siamo stati insieme la prima volta alla mia festa di compleanno, poi c’è stato il casino di Ivan e la danese, poi la chiacchierata famosa, e il periodo di riflessione che gli avevo chiesto di prendersi per decidere cosa voleva fare con me.
E poi c’è stata Shanghai, dove qualcosa è già cambiato, e da lì in poi ci siamo avvicinati sempre più ed è cominciata una relazione, anche se mai ne è stata fatta parola, e dall’esterno non era così palese. Ma a ottobre, quando gli avevo fatto la battuta e lui mi aveva risposto che ero già la sua ragazza, ho capito che in effetti sì, la nostra relazione era in corso già da un po’, semplicemente era ancora in crescita, ma era già bell’e che avviata da mesi.
Ma la sera in cui è cominciata, per me, è stata la notte tra il 5 e il 6 giugno, quando, dopo una giornata in spiaggia e la cena a casa di Maggie, lui era venuto a casa mia e aveva dormito lì ed eravamo stati insieme dopo settimane in cui ci eravamo frequentati senza che succedesse niente, perché era il tempo in cui poteva pensare a cosa voleva. Insomma… quella sera è, per me, il nostro vero inizio. E poi, è facile da ricordare.
Non abbiamo festeggiato molto, anche perché lui tutte queste cose mica le sa, quindi torniamo ai compleanni degli amici…. Abbiamo fatto un BBQ a casa di una coppia milionaria (non vi dico che casa), ed è statao carinissimo, con una degustazione di vini e degli scherzi divertenti, peccato solo che il tempo facesse pena, ma ci siamo comunque goduti la terrazza, sdraiati sui divani, bagnati da quella pioggerellina fine fine, mentre I miei capelli si increspavano piano piano.
Ma adesso, il dolce! Foto fatte con un cellulare, chiedo scusa, ma ma la torta è stata un successo quindi la posto.

Ingredienti:
per la base
250 g Digestive
100 g burro fuso
50 g cioccolato fondente

per il ripieno
500 g Philadelphia (se avete la ricotta, meglio fare metà e metà)
120 g zucchero
pizzico di sale
1 cucchiaino bicarbonato
2 cucchiai di amido di mais
3 uova
250 g yogurt bianco o al caffè
100 g cioccolato fondente
1,5-2 tazzine di caffè freddo

per la glassa:
200 g cioccolato fondente
un pezzetto di burro
un poco di latte/panna

Tritate I biscotti col cioccolato, poi unite il burro fuso e mescolate bene; versate il composto in una tortiera da 22-24 cm (la mia era da 26, way too much) col fondo rivestito di carta da forno e I bordi imburrati e fate una base, livellando bene. Mettete in frigo.
Accendete il forno a 180°.
Preparate il ripieno, lavorando il formaggio con lo zucchero, poi aggiungete man mano il sale, il bicarbonato e l’amido di mais setacciati, le tre uova una per volta, lo yogurt, il caffè. Non serve sbattere tanto, basta amalgamare il tutto. In ultimo, aggiungete il cioccolato tritato abbastanza grossolanamente e mescolate.
DSC03862
Versate il tutto sopra la base, cuocete per 15’. Poi abbassate la temperatura a 120° e proseguite la cottura per un’ora e 15’, o fino a che scuotendo la tortiera vedrete che la cheesecake è abbastanza solida (a parte al centro).
Lasciate raffreddare.
Scaldate gli ingredienti per la glassa a bagnomaria finché otterrete una cream liscia, fate intiepidire poi versatela sulla torta. Mettete in frigo e poi decorate a piacere.
photo 1
photo 2
La torta è strapiaciuta a tutti, anche se avrebbe potuto essere molto meglio (teglia più piccola, torta più alta), ma la consiglio, soprattutto agli amanti del caffé.
La sera il Professore mi ha fatto trovare dei deliziosi macarons, leggeri come nuvole, accoppiati con una deliziosa crema al caffè… Mio regalo di anniversario, presumo. Il suo regalo di compleanno è statao la macchina per il caffè espresso PRESSO, che voleva da tempo, con due tazzine prese da Starbucks con le scritte China e Qingdao sopra, per ricordo. Dire che ha apprezzato non è abbastanza, l’ha adorata!!!

COFFEE-CHOC CHEESECAKE
for coffee and cheesecakes’ lovers

Ingredients:
for the base:
250 g Digestives
50 g grated chocolate
100 g melted butter

for the filling:
500 g Philadelphia (half Philadelphia and half ricotta would be better, but here ricotta is crazy expensive)
100 g sugar
a pinch of salt
1 tsp baking soda
2 tbsp cornstarch
3 eggs
vanilla extract
250 plain yogurt
1,5-2 small cups of espresso coffee
100 g ground chocolate

for the topping:
200 g bitter chocolate
a little piece of butter
a little milk/cream

Grind the chocolate together with the Digestives, then mix with the butter and make the base pouring the compound in a 22-24 cm baking pan (cover the bottom with baking paper and grease the edges with butter). Press and level, then cool in the refrigerator for half an hour.
Heat the oven at 180°C.
Prepare the filling. Beat the cheese with the sugar, then add the cornstarch, the baking soda, the salt, then the eggs, one at a time, the vanilla, the yogurt, the coffee. Mix until smooth (not for too long). Add the chocolate and stir. Pour it on the cool base, level and bake for 15’. Then decrease the temperature to 120°C and cook for an hour and 15’ or until it thicken enough that if you shake the pan, it moves only a bit in the centre.
Let it cool.
Heat all the topping ingredients in a bain-marie, when it’s melted let it cool a bit, then pour it on the cake. In the refrigerator until it’s time to enjoy!

2 comments:

  1. ma che meraviglia! non conoscevo il tuo blog, e mi sono unita volentieri, a presto, quindi!

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao Aria, piacerissimo di fare lauta conoscenza! adesso tocca a me farti visita e venire a curiosare nel tuo blog! a presto!

      Delete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...