Tuesday, February 1, 2011

Cinnamon Rolls

Hehehehehe!!! Lo so Lo so cosa state per dire… Mi son data alle ricette americane! Ma sono in vacanza, e sono 3 giorni su tre che andiamo a dormire alle 4 passate e ci svegliamo a mezzogiorno. Insomma, tutti I miei buoni propositi per queste vacanze si stan facendo benedire così stamattina mi sono ribellata, con sforzo sovrumano mi sono alzata e me ne sono tornata a casa, per cucinare qualcosa di buono.
Il mio Mister però forse è intollerante al latte, quindi per due settimane dovrebbe fare la prova e mangiare senza lattosio. Quindi questi sono gli ultimi giorni per finire tutto il formaggio e sfornare dolci da sbolognargli.
Come al solito io sono un’eterna indecisa e non so mai cosa cucinare per primo. Lui voleva comprare il preparato base per I cinnamon rolls, ma non l’abbiamo trovato, e io in cuor mio avevo già deciso di farglieli lo stesso. Poi ho visto la ricetta ed era un bel pain in the ass, se mi perdonate la finezza. Allora ho deciso di rifare il banana bread usando margarina e il latte di soya al posto dello yogurt, però non avevo abbastanza banane e l’avevo appena fatto. Poi mi è venuta in mente la ricetta della marmellata di banane e cocco di Azabel, e pensavo di abbinarla al plumcake di Ady, senza latte né burro.
Poi mi è tornato in mente che questa è l’unica occasione in cui ho un po’ di tempo e sono a casa e posso cucinare con un certo impegno, e quindi mi converebbe approfittarne. Insomma, ho pensato, se non li faccio adesso, sti cinnamon rolls, quando li faccio?
E così ecco qui. Di nuovo, seguita la ricetta della sua mamma.

Ingredienti:
Per l’impasto:
3 1/2 – 4 cups di farina
1/3 cup di zucchero
1 tsp sale
2 bustine di lievito di birra disidratato Mastro Fornaio (= 4 1/2 tsp) + 2 cucchiaini di zucchero perché qui non ho il lievito fresco
1 cup latte
1/4 cup margarina a temperatura ambiente (= 57g)
1 uovo grande

Per il ripieno: (raddoppiate le dosi se volete dei cinnamon rolls ancora più morbidi, umidi e gustosi)
1/2 cup zucchero
2 tsp cannella in polvere
1/4 cup burro a temperatura ambiente
Facoltativo:
1/2 cup uvetta
1/4 cup noci sminuzzate

Per la glassa: (raddoppiate le dose se proprio non ne avete mai abbastanza!!! Io non l'ho fatto per mancanza di ingredienti ma la prossima volta mi preparo prima!)
1 cup zucchero al velo
1 tbsp burro a temperatura ambiente
1/2 tsp vanilla
1 - 2 tbsp latte

Mischiate 2 cups di farina con lo zucchero, il sale e il lievito coi 2 cucchiaini di zucchero con un mestolo di legno.
DSC03469
Scaldate il latte insieme al burro per qualche minuto al microonde. Dovrebbe essere circa 50°. Aggiungete il latte col burro, e poi l’uovo.
DSC03470
Cominciate a lavorare di frusta elettrica, prima per 1 minuto a bassa velocità, poi, dopo aver raschiato l’impasto dai bordi, proseguite un altro minuto a velocità media.
DSC03471
DSC03473
DSC03474
Aggiungete la restante farina 1/2 cup alla volta, amalgamandola col cucchiaio di legno.
DSC03475
Io non ho aggiunto tutta la farina, in totale me ne sono servite 3 cups più quella per impastare. Dovete avere un impasto appiccicoso e soffice.
Trasferite l’impasto su un piano infarinato e cominciate a impastare, aggiungendo poca farina sulle vostre mani o sul piano se appiccica troppo.
Lavorate per 6-8 minuti. Vi accorgerete che è pronto quando, anche senza aggiungere farina, l’impasto sarà lucido ma NON si attaccherà al piano né alle mani.
Imburrare leggermente una ciotola e trasferitevi l’impasto, raccolto a palla.
DSC03479
Ungetelo bene e copritelo con pellicola non tirata e con uno strofinaccio da cucina. Lasciate lievitare 1 ora 1 ora e mezza o finché non avrà raddoppiato di superficie. Io l’ho messo in forno intiepidito e spento, è salito che è un piacere.
DSC03491
Schiacciate gentilmente la vostra palla, per togliere l’aria, poi prendetela e trasferitela sul piano infarinato. Con un mattarello infarinato, stendete l’impasto in un rettangolo il più regolare possibile. L’impasto è morbido ed elastico e si lavora facilmente.
DSC03492
Mischiate lo zucchero con la cannella e fondete il burro.
Spennellate il rettangolo di pasta col burro, volendo potete aiutarvi con un pennello. Poi spargeteci sopra il composto di zucchero e cannella e, se le avevate previsti, uvetta e noci.
DSC03493
Preparatevi la placca del forno rivestita di carta forno.
Pian piano, partendo dal lato più lungo del rettangolo, arrotolatelo su se stesso. Io l’ho chiuso con le dita inumidite con acqua.
DSC03494
Con un coltello, tagliate il rotolo a fette di 2,5 cm l’una, e sistematele sulla placca distanziate tra loro.
DSC03495
DSC03496
Coprite con pellicola lasciata molle e fare lievitare per 30 minuti.
DSC03499
Poi potete rimuovere la pellicola e cuocere. Io invece ho messo la placca in forno perché aspetto il Professore e G. a cena e voglio gustarmeli ancora tiepidi! Non so se funzionerà, però…Se aspettate in linea ve lo dico in direttissima! Occhiolino
DSC03505
Eccoli!
Sfornateli appena colorati e preparate la glassa mentre si intiepidiscono.
Mischiate lo zucchero al velo, la vaniglia (io ho usato lo zucchero al velo vaniglinato quindi niente vaniglia), il cucchiaio di burro molto morbido e infine il latte o l’acqua per creare una glassa. Potete aggiungerne nel caso non bastasse la quantità indicata.
Colate la glassa sui cinnamon rolls con un cucchiaio, creando delle strisce decorative. Qui se n’è occupato Lui, quindi niente strisce, ma chissene!
DSC03506
Gustateli appena tiepidi!
Noi li abbiamo mangiati come dessert dopo una cena abbastanza abbondante ma abbiamo fatto comunque il bis. Se non ci fossero stati qui il Prof. e G., creo avrei fatto il tris. Sono ottimi! Anche per me che mi sto abituando alla cannella, che prima era una sconosciuta visto che alla mia mamma non piace. Il sapore non è troppo forte ma è delizioso!
DSC03508
DSC03510
Stamattina li abbiamo mangiati per colazione: scaldati al microonde sono diventati sofficissimi!!! Con un bel caffè americano… A real treat!!
DSC03515
Just enjoy!
DSC03518
Ah, alla fine farli non è stato così complicato come avevo pensato… Mi sa che li ripeto!!!
Buon Chinese New Year’s Eve!!!

10 comments:

  1. Adoro la cannella ed è già un pò di tempo che cerco una ricetta sicura per i cinnamon rolls. Mi hai proprio convinta....questa la devo provare. Grazie carissima!

    ReplyDelete
  2. TINA: Tina, sarei onoratissima se seguissi anche tu questa ricetta! se hai un'impastatrice, usala! l'unica difficoltà che ho incontrato è stata che io ho le fruste corte e l'impasto tendeva a salire oltre le fruste... impedendomi di lavorarlo come avrei voluto. alla fine è venuto ma dopo mi è toccato pulire i buchi delle fruste con i cottonfioc! provala e fammi sapere!!

    ReplyDelete
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    ReplyDelete
  4. Nooo... non puoi farmi questo!!
    Così, di "prima mattina" (sono le 11.11....) pubblicare una ricetta simile senza poterne assaggiare uno!!! ;)
    Devo farli assolutamente...
    Io ho pubblicato le foto dei miei biscotti...
    Appena ho un attimo di più metterò anche la ricetta.
    Un bacio, honey...
    Delia

    ReplyDelete
  5. Ciao... immagino che profumo di cannella.....
    non vedo l'ora di provare questa ricetta...

    ;o)

    ReplyDelete
  6. KRISTAL BLACK: sìsìsìsì il profumo era fantastico!! se avete tempo ve la straconsiglio!!

    DELIA: ciao splendore ti ho appena scritto su facebook!! e ho dimenticato di lasciarti l'altra mail... -.-' ma dove ho la testa?? ti scrivo dalla mail di yahoo, controlla la casella spam! falli questi che son buonissimi!!!

    ReplyDelete
  7. Oh mio dio!!! sono bellissimi *_*
    Mi salvo la ricetta e piacere di conoscerti ^_^

    ReplyDelete
  8. ERICA. ma grazie!!! piacerissimo di conoscere anche te!!

    ReplyDelete
  9. NOn ci credoooo!!!!!!!!!
    Spettacolari, ti sono venuti perfetti!!!
    Ma come caspita hai fatto a non fondere il frullino??? O.o se ci provo io col mio si disintegra!!! ^_^

    ReplyDelete
  10. YAYA: ma grazie!! guarda non lo so, sto frullino mi fa dannare!!!! avevo il terrore che l'impasto mi finisse tutto nei buchi e poi non mi funzionasse più!!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...